Noleggio a lungo termine come funziona

Noleggio a lungo termine come funziona

Noleggio a lungo termine come funziona

chiudi

Arriva il noleggio a lungo termine per tutti i clienti privati, anche senza partita Iva: scopri come funziona

Dal 2013 ad oggi il mercato automobilistico ha subito un enorme calo. Oramai non si vendono più tante auto e la crisi economica ha costretto moltissimi italiani a rinunciare all’acquisto di nuove vettura. Tra chi ha deciso di mantenere ancora la propria vecchia auto, c’è anche chi si è affidato ad una nuova forma di “acquisto”. Si tratta del noleggio auto a lungo termine lanciato alcuni mesi fa da Leasys con un programma di affitto dedicato a tutti i clienti privati, anche quelli non in possesso di regolare partita IVA.

Noleggio auto a lungo termine

L’incertezza economica di questi anni e i problemi economici se da un lato hanno visto crollare il mercato dell’acquisto auto dall’altro ha visto impennare il mercato dei noleggi tra i privati. La gente non è più intenzionata a pagare per possedere un bene, ma semplicemente per goderne del suo utilizzo. Una corrente che ha visto negli ultimi anni un vero e proprio boom nel mercato del noleggio auto a lungo termine che, dopo essere stato sperimentato dalle aziende, è passato al pubblico dei clienti privati. Ma come Come funziona il noleggio auto a lungo termine?

Come funziona il noleggio a lungo termine

Il cliente (privato o azienda) stipula un contratto di noleggio auto dietro il pagamento di un canone mensile. Una volta pagato ha diritto a godere dei benefici del veicolo e di tutti i servizi accessori presenti nel contratto. Alla società di noleggio spettano le spese più importanti: l’acquisto del veicolo, le spese relative al suo esercizio ed le sanzioni amministrative. Il contratto, firmato tra le parti, ha una durata variabile a seconda delle esigenze del cliente: dalla durata di un anno sino ad un massimo di cinque anni. Al momento della stipula del contratto il cliente privato è chiamato a pagare anche un anticipo oltre alla prima rata mensile di noleggio. Esistono però sul mercato compagnie che non richiedono alcun anticipo al momento della sottoscrizione del contratto: si tratta di un vantaggio per il cliente che non dovrà sostenere così nessuna spesa iniziale.