Nuova Giulietta: per lei anche un reveal in simultanea europea

Nuova Giulietta: per lei anche un reveal in simultanea europea

Nuova Giulietta: per lei anche un reveal in simultanea europea

Alfa Romeo presenta la nuova Giulietta in contemporanea a Torino, Arese, Parigi, Madrid e Francoforte: 5 location e 10mila invitati

chiudi

Caricamento Player...

Si è svolto ieri sera il debutto ufficiale della nuova Giulietta con un evento internazionale in cinque città europee: l’evento centrale ad Arese e, in contemporanea, anche a Torino, Parigi, Madrid e Francoforte. Ad Arese l’evento si è tenuto presso il rinnovato Museo Alfa Romeo, denominato “La macchina del tempo”, con ospite d’onore la cantautrice e solista inglese Skin. In contemporanea a Torino, presso l’headquarter di FCA, è andata in scena una kermesse altrettanto spettacolare ed emozionante con oltre 5.000 dipendenti di FCA. Gli ospiti del calibro di Piero Pelù, DJ Ringo e Marky Ramone, batterista degli indimenticabili Ramones. E poi feste analoghe anche a Madrid, Parigi e Francoforte.

Nuova Giulietta

Nuova Giulietta | La presentazione con Marky Ramone

La vera regina della festa, però, come era immaginabile, è stata al nuova Giulietta con la sua caratterizzazione sportiva più marcata e il suo spiccato family feeling con il resto della gamma.

Nuova Giulietta: come si presenta?

La nuova Giulietta propone importanti novità come il nuovo turbodiesel 1.6 JTDm da 120 CV con cambio Alfa TCT, e i servizi Live sul sistema Uconnect disponibili su tutta la gamma. Inoltre, l’offerta viene ottimizzata – quattro allestimenti (Giulietta, Super, Veloce e Business), due pack (Veloce e Lusso) e 9 motorizzazioni (benzina, diesel e GPL) – consentendo al cliente di scegliere la versione che più risponde ai propri gusti ed esigenze, potendo poi personalizzarla con optional e accessori.

Soffermiamoci solo un istante sulla motorizzazione: equipaggiata con il turbodiesel 1.6 JTDm da 120 CV con cambio Alfa TCT la nuova vettura registra ottime prestazioni – 195 km/h di velocità massima, 10,2 secondi di accelerazione da 0 a 100km/h – a fronte di bassi consumi e rispetto per l’ambiente: 3,9 l/100 Km e soli 103 g/km di CO2 nel ciclo combinato per la motorizzazione 1.6 JTDm 120CV.

Stilisticamente la nuova Giulietta esalta il family feeling con la Giulia: lo si vede da alcuni elementi stilistici esterni come l’inedita calandra con griglia a nido d’ape e il nuovo paraurti anteriore che richiamano il leggendario trilobo frontale, forse la firma più famosa e riconoscibile nel mondo dell’auto. Allo stesso modo, il lettering del nome “Giulietta” e il suo posizionamento sul posteriore della vettura, riprendono quello utilizzato per “Giulia”, così come sul nuovo modello debutta il rinnovato logo del marchio che è stato modernizzato conservando gli stilemi distintivi che ne fanno un simbolo amato a livello globale: solo chi ha un grande passato può affrontare le sfide del futuro.

Nuova Giulietta

I proiettori bruniti, i nuovo inserti sui paraurti, gli inediti cerchi in lega e i terminali di scarico obliqui completano le novità estetiche. La versione Giulietta Veloce, la più sportiva della gamma, presenta una caratterizzazione estetica ancora più marcata, grazie ai nuovi paraurti sportivi con profili Rosso Alfa, ai nuovi proiettori con trattamento carbon look, la finitura antracite lucida su calotte degli specchi, maniglie e cornice della calandra e dei fendinebbia.