Old Time Show: alla riscoperta del glorioso passato

Old Time Show: alla riscoperta del glorioso passato

Old Time Show: alla riscoperta del glorioso passato

Old Time Show, giunto alla 13ma edizione, ha come tema dell’anno: Marche italiane scomparse di Auto e Moto. Da non perdere

chiudi


Old Time Show, in programma sabato e domenica alla Fiera di Forlì, si presenta come un’edizione speciale dove tradizione ed innovazione si incontreranno in due giornate per una mostra unica in Italia riservata ad auto e moto d’epoca. Il pubblico vivrà il museo temporaneo scoprendo la storia, la tradizione e l’esperienze del passato, grazie alla collaborazione che Fiera di Forlì ha instaurato con ASI (Automotoclub Storico Italiano), C.R.A.M.E. (Club Romagnolo Auto e Moto d’epoca) e Club “Il Velocifero” di Rimini, per puntare lo sguardo sulla grande tradizione italiana.

Sulle orme del passato

Si potranno ammirare auto uniche delle marche italiane scomparse partendo dal 1897 suddivise in tre tipologie: le anteguerra (Ansaldo, Aquila Italiana, Aurea-F.A.T.A., Chiribiri, Isotta-Fraschini, Itala, OM, S.A.M., Scat, Fadin, Temperino, Ceirano, Diatto), quelle degli anni 60, distinte tra turismo (Asa, Bizzarrini, Cisitalia, Dino, Innocenti, Osi, Siata, Iso) e sportive (O.S.C.A., Moretti, Bandini, Ermini, Taraschi, Minardi, Giaur, B.W.A. A.T.S. ecc…), ed infine le micro vetture (Iso, Volugrafo). La rassegna delle più famose marche italiane scomparse di motociclette, partendo dal 1910, coinvolgerà i visitatori anche con vari modelli sportivi tra i quali la MM del 1927, la GD, la Frera, la Bianchi e la Bucher. I mezzi messi in mostra appartengono a collezionisti di tutta Italia, che esporranno le vetture nel Salone di Auto e Moto D’epoca di Old Time Show.

Le prestigiose concept Bertone

Allo stand ASI sarà possibile ammirare due esemplari della prestigiosa collezione Bertone.la Bertone Suagnà e la Lancia K Kayak. Su meccanica dell’appena presentata Fiat grande Punto, nel 2006 Bertone realizza la Suagnà, un esercizio di stile che esalta la linea della compatta Fiat ed in un certo senso, celebra i 90 anni di collaborazione e i più di 50 modelli realizzati. Compatta, filante e sinuosa è una delle ultime dream car del carrozziere. Basandosi sulla Lancia K, Bertone volle rivistare il concetto del Granturismo all’italiana presentando la Kayak (1995) con cofano lungo e slanciato, la coda raccolta e morbida ma spiovente, e l’abitacolo comodo per 4 persone con rivestimenti pregiati. Dove la Kayak esprime tutta la sua eleganza è nel frontale dove appaiono rivisitati gli stilemi dello scudo Lancia e nel posteriore fortemente arrotondato e avviato verso le fiancate con due grandi gruppi ottici avvolgenti.

La mostra-scambio

Oltre alle esposizioni dei collezionisti, Old Time Show, con lo speciale mercato dedicato ai privati, offre l’opportunità di scambiare, vendere o acquistare pezzi, ricambi, auto e moto storiche. Occasione imperdibile per chi è alla ricerca dell’introvabile ricambio originale, dell’accessorio d’antan, della moto da restaurare o dell’auto dei sogni. Il salone è punto d’incontro per collezionisti e appassionati che, oltre a confrontarsi con altri esperti del settore, hanno l’opportunità per concludere qualche buon affare.

I funamboli del Freestyle MotoCross

Nell’area esterna si potrà assistere in entrambe le giornate allo spettacolo di Freestyle MotoCross del team FMX International, specializzata nella realizzazione di show di alto livello di freestyle motocross e motocross acrobatico con esibizioni mozzafiato, tra cui l’esclusivo atterraggio artificiale sulla rampa più grande d’Europa. FMX International Motocross Freestyle Team nasce nel 2005 e collabora con i migliori riders italiani ed europei, oltre ai più abili stunt e piloti acrobatici della scena internazionale. La crew quest’anno si allarga e apre le sue porte anche agli stunt con moto stradali per uno show più completo e adrenalinico denominato Freestyle Motocross On Tour. A firmare l’esibizione sarà Andrea Cavina, ITA Fondatore del team, vincitore della prima gara ufficiale di freestyle in Italia in Sardegna nel 2004, pilota di grandissima esperienza e stile, tra i più forti e famosi d’Europa, specialista di particolari numeri, i “grabbati”, ossia attaccati al codino della moto.

Per informazioni:
Fiera di Forlì
tel. 0543 793511 – www.oldtimeshow.it – info@oldtimeshow.it
ufficiostampa@fieraforli.it

Moto GD 1931

Moto GD 1931, 175 cc due tempi