Opel Astra Sports Tourer, l’auto che non conosce crisi

Opel Astra Sports Tourer, l’auto che non conosce crisi

Opel Astra Sports Tourer, l’auto che non conosce crisi

Eletta di recente Auto dell’anno 2016, la Opel Astra Sports Tourer è già disponibile in concessionaria a un prezzo di listino da 18.600 euro

chiudi


L’ultimo e lusinghiero riconoscimento è arrivato negli ultimi giorni: la Opel Astra Sports Tourer è stata eletta Auto dell’anno 2016. Ci si aspettano, quindi, altri ottimi risultati sul fronte delle vendite: la station wagon di Russelsheim è già disponibile in concessionaria a un prezzo di listino che parte da 18.600 euro; i primi segnali sono sicuramente incoraggianti, visto che nel bimestre inaugurale del 2016 gli ordini italiani della Opel Astra Sports Tourer sono cresciuti considerevolmente, segnando un più 155%.

La nuova Astra Sports Tourer è dotata di un’architettura nuova e leggera, che ne riduce il peso di 200 kg rispetto al modello in uscita. Le dimensioni però rimangono quelle di sempre, anzi sono più comode: con una lunghezza di 4.702 millimetri, una larghezza di 1.871 millimetri (con gli specchietti retrovisori esterni ripiegati) e un’altezza di 1.499 millimetri, ma offre molto più spazio per i passeggeri e per eventuali bagagli. Al posto guida si misurano 26 millimetri di altezza in più, i passeggeri posteriori hanno 28 millimetri di spazio in più per le gambe.

Opel_Astra_Sports_Tourer

Le motorizzazioni, i cui livelli di potenza vanno da 70 kW/95 CV a 147 kW/200 CV rafforzano le caratteristiche di cui sopra. Il nuovo Turbo 1.6 Ecotec a iniezione diretta che ha debuttato al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte è il top di gamma di Astra Sports Tourer. La camera di combustione di questo turbo a iniezione diretta da 147 kW/200 CV è in grado di resistere a picchi di pressione di 130 bar e genera una coppia impressionante di ben 300 Nm (con overboost).

Opel Astra Sports Tourer, pronta a tutto

Una piccola curiosità, che riguarda il banco prove per il test di stress termico della Opel Astra Sports Tourer. Dopo tutto, i clienti guidano Astra in zone climatiche completamente diverse, in ogni parte del mondo, precisa Otto Hemmelmann, Lead Engineer Test Methods. Durante le due settimane di rilevazioni, le temperature cambiano con cadenza quotidiana. Guarnizioni, incollaggi, parti e materiali plastici, gomma… tutto deve funzionare alla perfezione, ovvero espandersi e comprimersi in modo elastico, senza che resti alcuna traccia dell’accaduto spiega l’Ingegnere Capo

opel Astra Sports Tourer Test