Come oscurare vetri auto – fai da te

Come oscurare vetri auto – fai da te

Come oscurare vetri auto – fai da te

chiudi

Oscurare i vetri della propria auto per molti è sinonimo di privacy e riservatezza: ecco una pratica guida fai da te

Oscurare i vetri della propria auto è diventata oramai un’esigenza per tantissime persone. Sono diverse le ragioni che spingono gli automobilisti a richiedere oppure a procedere fai da te per oscurare i finestrini della propria auto. Ecco per voi una pratica guida su come oscurare i vetri della propria vettura donandole così un look completamente nuovo!

Oscurare i vetri: i vantaggi

Oscurare i vetri della propria auto non è solo una richiesta da vip. Sono in tanti, infatti, a richiedere questa comoda soluzione scelta sia per una questione di privacy e riservatezza, ma anche per una serie di vantaggi che da esse ne deriva. Tra i tanti vantaggi legati alla scelta di oscurare i finestrini della propria auto ritroviamo: riduzione di calore all’interno dell’abitacolo (anche in condizioni di sosta), protezione dai raggi UV e riduzione dell’abbagliamento quando si alla guida del proprio veicolo. Vantaggi che vanno assolutamente sottovalutati e che hanno portato negli ultimi anni ad un vero e proprio boom di richieste. Ma come possiamo oscurare i vetri delle nostre auto? Scopriamolo insieme…

Oscurare vetri – fai da te

Prima di tutto dovete acquistare una pellicola oscurante e procuravi una serie di accessori indispensabili per il montaggio: spatola di gomma, nastro adesivo, raschietto, acqua e sapone, un vaporizzatore, pelle di daino, phone e taglierino. Scelto il livello di oscurazione della pellicola prendete le misure del vetro e applicate due strisce di nastro adesivo nella zona degli angoli della pellicola. Ora con il taglierino ritagliate pellicola lasciando alcuni millimetri di margine. Nel frattempo pulite dall’interno il vetro con acqua e sapone e asciugate con la pelle di daino, in modo da non lasciare residui. Applicate la pellicola passandoci sopra la spatola di gomma in modo da non creare bolle d’aria. Una volta terminato ritagliate la parte di pellicola in eccesso considerando la guarnizione di gomma del finestrino. Importante: quando stendete la pellicola vaporizzate sulla parte incollante acqua e sapone in modo da aiutarvi nell’applicazione.