Patentino motorino: la licenza di guida categoria AM

Patentino motorino: la licenza di guida categoria AM

Patentino motorino: la licenza di guida categoria AM

Patente motorino, tutto quello che c’è da sapere sulla licenza di guida categoria AM che ha sostituito il CIGC

chiudi

Caricamento Player...

La patente di guida AM è la nuova licenza per guidare ciclomotori con una cilindrata di 50cm3 o potenza di 4kw. Conosciuta in passato con il nome di patentino, dal 2013 ha cambiato nome ed è stata sostituita dalla patente di categoria AM che richiede il superamento di un esame teorico e pratico per tutti i richiedenti che abbiano compiuto 14 anni.

Patentino : oggi Patente AM

La patente AM abilita i cittadini che la richiedono alla guida di ciclomotori a 2, 3 e 4 rispettano le norme prescritte per legge. Dal 2013, infatti, l’ex patentino è stato modificato ed adeguato alle nuove normative europee riguardanti la guida dei motorini. La patente AM può essere richiesta da tutti i cittadini che abbiano compiuto il quattordicesimo anno di età e consente la guida di ciclomotori con cilindrata di 50cm3 o potenza di 4kw. Il rilascio della patente avviene solo dopo il conseguimento positivo dell’esame di teoria e pratica. Ma a quale età è possibile guidare il motorino? Allora si parte da minimo 14 anni per guidare motorino e minicar con la patente AM, 16 anni per la patente A1-B1, 18 anni per la patente categoria A2-B, 20 anni per la patente categoria A purché si possieda da almeno 2 anni la patente A2 e 24 anni per la patente A.

Rilascio Patente AM

Per richiedere il rilascio è possibile recarsi presso la Motorizzazione Civile o una scuola guida. In entrambi casi il richiedente portare:

  • un documento di identità in corso di validità con fotocopia
  • due fototessera su sfondo bianco
  • certificato medico rilasciato da non meno di 3 mesi da personale qualificato
  • per i cittadini extracomunitari è richiesto il permesso di soggiorno

Ma quanto costa il rilascio? Se il richiedente si rivolge presso una scuola guida dovrà pagare costo di iscrizione, corso di teoria per un totale di circa 200/250 euro. Se, invece, la richiesta viene presentata alla Motorizzazione Civile sono richiesti tre versamenti di circa 60 euro. Nel caso di rinnovo bisognerà superare le visite mediche e pagare circa 26,20 euro di versamenti.