Peugeot Blue Upper: il piano per la conquista della Cina

Peugeot Blue Upper: il piano per la conquista della Cina

Peugeot Blue Upper: il piano per la conquista della Cina

Rivelato al Salone dell’Auto di Pechino il Peugeot Blue Upper, piano quinquennale della Casa francese per lo sviluppo strategico di Dongfeng Peugeot

chiudi


Anche il termine “piano quinquennale” evoca alcuni spettri un po’ inquietanti della storia del secolo scorso, il Peugeot Blue Upper presentato al Salone Internazionale dell’Auto di Pechino è proprio questo: un programma articolato un cinque anni attraverso il quale Dongfeng Peugeot ambisce a divenire il marchio punto di riferimento in Cina e a entrare nella top 10 dei marchi più venduti nel primo mercato mondiale.

Il Peugeot Blue Upper si articola in tre pilastri fondamentali. Innanzitutto la soddisfazione della clientela, parametro che, però, è già tra i punti forti di Dongfeng Peugeot. Poi c’è il miglioramento delle tecnologie offerte, com un occhi di riguardo ai consumi; non a caso su questo tema la Francese ha snocciolato anche i brillanti risultati ottenuti, con tanto di certificazione del governo cinese, dalla Peugeot 308 equipaggiato con il nuovo motore 1.2L PureTech combinato con il cambio Eat6: una formula che ha permesso a questo modello di percorrere 1.878 chilometri con un solo pieno, facendo registrare un consumo di 2,93 litri di carburante per 100 km. Infine, il Peugeot Blue Upper prevede e pretende un costante miglioramento dei prodotti, tradottosi nell’immediato nelle presentazione dei nuovi modelli 3008 e 308 Sedan.

Peugeot Blue Upper: il rinnovamento passa per 3008 e 308 Sedan

Dongfeng Peugeot 3008, più di 200mila esemplari venduti in 3 anni, si propone con un nuovo frontale più verticale e il leone del marchio è presente al centro della calandra con un motivo che richiama la bandiera a scacchi. All’interno alcune innovazioni importanti, soprattutto per quanto riguarda i sistemi di sicurezza alla guida: debutta per la prima volta in Cina il Visio-Park II, che offre una visuale a 360 gradi dell’ambiente intorno alla vettura. Anche le linee esterne della 308 Sedan colpiscono che per le forme proporzionate e la silhouette atletica: il cuore della gamma berline di Dongfeng Peugeot.