Porsche 911 GTE/GTLM 2017. Arriva l’erede della RSR

Porsche 911 GTE/GTLM 2017. Arriva l’erede della RSR

Porsche 911 GTE/GTLM 2017. Arriva l’erede della RSR

La Porsche 911 GTE/GTLM 2017 è l’erede della 911 RSR. Scenderà in campo nella prossima stagione, ma ha già completato il ciclo di prove a Weissach

chiudi

Caricamento Player...

Con uno scarno comunicato e alcune foto la Porsche ha annunciato l’entrata in campo dell’attesa erede della 911 RSR, l’auto da corsa GT di maggior successo nella stagione 2015. La Porsche 911 GTE/GTLM (dalla classe in cui verrà impegnata) sarà pronta per la stagione 2017, ma ha già completato con successo il roll-out sul circuito di prova a Weissach e si prepara ad iniziare la fase di test su circuiti selezionati in tutto il mondo. La vettura debutterà a gennaio dell’anno prossimo alla 24 Ore di Daytona.

Una vettura completamente nuova

Non è stata diffusa al momento alcuna specifica tecnica, ma dalle foto si evince che si tratta di una vettura completamente nuova. Nella parte anteriore, l’unica visibile, si notano dei tiranti per controllare la flessione dello splitter. Soluzione questa già impiegata con successo sulle Ferrari 488 GTE. Appare camuffata la zona dove attualmente sono posizionati due piccoli fari rettangolari sistemati direttamente sopra lo splitter. Non sono state divulgate immagini della parte posteriore che dovrebbe essere quella che ha subito le più sostanziali modifiche.

Motore centrale probabilmente turbo

Restando nel campo delle ipotesi si può supporre che il motore sia ora in posizione centrale, abbandonando quindi la classica posizione dietro l’asse posteriore. Ovviamente non si sa se si tratta di un aspirato o un sovralimentato, anche se, ragioni di marketing, farebbero propendere per la seconda soluzione, in linea con quanto sta avvenendo sulle vetture di serie.

Debutto alla 24 ore di Daytona

«Il debutto in gara di una vettura completamente nuova ad una 24 ore rappresenta una grande sfida. Ma siamo in linea con il nostro calendario» Ha tenuto a sottolineare il Direttore Porsche Motorsport, Dr. Frank-Steffen Walliser. Mentre Marco Ujhasi, Responsabile progetto GT Works, ha rivelato che numerosi piloti ufficiali Porsche hanno avuto modo di provare la vettura. Ora non resta che attenderne il debutto ufficiale nel 2017.

Clicca sulle foto per ingrandirle ed entrare nella fotogallery