Porsche 919 concept strabiliante per la strada

Porsche 919 concept strabiliante per la strada

Porsche 919 concept strabiliante per la strada

Merita senz’altro un po’ di attenzione questa Porsche 919 concept per la strada, realizzata dal designer brasiliano Guilerme Kataoka

chiudi


Considerando che la produzione della Porsche 918 Spyder si è recentemente conclusa, sembra probabile che, in futuro, la Casa tedesca lancerà un’altra incredibile supercar come suo successore: questa è una valutazione scontata. Ma visto che il debutto di un tale modello potrebbe farci attendere qualche anno, al momento è impossibile sapere quali siano le idee che circolano negli studi di progettazione di Porsche, soprattutto viste le continue evoluzioni dei veicoli ad alte prestazioni e il peso sempre maggiore dei motori elettrici anche in questo particolare segmento di produzione. Ma la Porsche 919 concept che vi proponiamo è stata disegnata proprio con l’intento di dare una forma al modello del futuro. La matita e la mano sono quelle del designer brasiliano Guilerme Kataoka, che ha deciso di basarsi su un modello da corsa, la 919 Hybrid LMP1.

Nel creare questa Porsche 919 concept per la strada, Kataoka ha preso ispirazione dalla 918 e dalla 919 da corsa e ha optato per un mid-engine layout. Il frontale di questo modello ideale presenta dei gruppi ottici che ricordano quelli della Porsche 919. Come la 918, invece, la Porsche 919 concept di Kataoka include una cabina ribassata dalla posizione di guida centrale, proprio come la McLaren F1. L’elemento più curioso è sicuramente il posteriore, con l’alettone che sembra integrato negli archi delle ruote.

Porsche 919 concept, pronta a raccogliere l’eredità

La Porsche 919 concept che vi abbiamo presentato è concettualmente figlia di quella Porsche 918 Spyder (nella foto di copertina) che è stata presentata come diretta concorrente della Ferrari LaFerrari e della McLaren P1. Ibrida, grazie a due motori elettrici e un V8 supersportivo dispone di una potenza di 887 Cavalli, roba da fare tremare i polsi ai piloti più esperti. Tuttavia è in grado, magie della tecnologia, di assumere diverse personalità a seconda delle esigenze del guidatore. Ve l’abbiamo presentata ormai qualche tempo fa, ma per riscoprirla ancora una volta in tutta la sua potenza, non dovete far altro che cliccare QUI.

Fonte e fonte immagini interne: carscoop.com