Power Kit per BMW 530d, ancora più potenza per il turbodiesel

Power Kit per BMW 530d, ancora più potenza per il turbodiesel

Power Kit per BMW 530d, ancora più potenza per il turbodiesel

chiudi

Power Kit per BMW 530d, i vantaggi della rimappatura ufficiale della centralina

Power Kit per BMW 530d, optional originale: tutte le cose importanti da sapere, i guadagni prestazionali e gli interventi, i costi e i tempi di installazione, le compatibilità dettagliate per modello, carrozzeria, allestimento e anno di produzione.

Che cos’è il Power Kit BMW M Performance

I Power Kit, curati dalla divisione M Performance di BMW, sono il nome commerciale che BMW assegna al servizio ufficiale di rimappatura della centralina delle sue vetture.

Si tratta di un servizio disponibile su molte auto e molti motori, il quale, modificando alcuni parametri del “cuore” elettronico dell’auto (appunto, la cosiddetta centralina) permette di spremere un po’ di potenza extra dal motore.

La storia e la burocrazia

Il concetto di rimappatura della centralina deriva naturalmente dal motorsport, ma è diffusissimo da tanti anni anche nell’ambiente degli appassionati di elaborazione. Gli elaboratori, specialmente nei nuovi turbodiesel, riescono a ottenere incrementi elevatissimi.

Tuttavia, non ci sono molte garanzie sulla durevolezza del motore, che così esasperato potrebbe godere di una vita ben più corta di quanto ci si aspetti. Ecco perché il servizio ufficiale BMW garantisce incrementi magari inferiori, ma con garanzia di durata altissima.

I guadagni prestazionali

Il Power Kit per BMW 530d garantisce i seguenti vantaggi prestazionali:

  • La potenza sale da 190 kW a 210 kW
  • La coppia massima sale da 560 a 600 Nm

I costi e le compatibilità

Il kit è disponibile per tutte le BMW Serie 5 dal 2010 in poi, sia con carrozzeria Touring che con carrozzeria Berlina. I prezzi, tuttavia, dipendono molto dall’anno di produzione dell’auto e dal tipo di interventi aggiuntivi che l’azienda ritiene necessari.

Su alcune auto meno recenti, per esempio, verranno sostituiti alcuni componenti dell’impianto frenante al semiasse anteriore per permettere una miglior gestione della nuova potenza; in altri casi potrebbe essere necessario installare un intercooler maggiorato.