Punti patente cellulare alla guida

Punti patente cellulare alla guida

Punti patente cellulare alla guida

Punti patente cellulare alla guida, tutto quello che c’è da sapere sul suo utilizzo: punti patente, multa e possibili rischi

chiudi


Usare il cellulare mentre si è alla guida è davvero pericolo. Sono in tanti a saperlo, ma sono davvero in pochi a rispettarlo. Oggigiorno la smania di essere sempre connessi ha modificato le nostre vite e lo smartphone è diventato, in alcuni casi, un oggetto da cui è impossibile staccarsi anche mentre si è alla guida. Sono tanti però i rischi che si corrono nell’utilizzare il telefono cellulare alla guida senza sapere che è punito severamente anche dalle legge.

Cellulare alla guida

Solitamente utilizzi il cellulare quando sei alla guida? Bene, ecco una guida su tutti i rischi e pericoli, ma anche sulle leggi, il numero di punti che si possono perdere utilizzando lo smartphone alla guida. Prima di tutto l’articolo 173 del Codice della Strada sancisce che è vietato al conducente fare uso durante la marcia di apparecchi radiotelefonici come cuffie, sonore. E’ consentito, invece, mentre si è alla guida, utilizzare apparecchi a viva voce o dotati di auricolare sempre e solo se il conducente abbia adeguate capacità uditive ad entrambe le orecchie. Chi viola questa legge disciplinata dallo Stato incorre in pesantissime multe e nella sospensione della patente.

Sanzione e punti

Il prezzo della sanzione amministrativa varia dai 160 euro ai 646 euro ed è possibile in alcuni casi applicare anche la sanzione amministrativa accessoria di sospensione della patente di guida per un periodo da 1 a 3 mese se il conducente commette la stessa violazione una seconda volta. Non solo, secondo l’articolo 126 bis del Codice della Strada che concerne il nuovo sistema della patente a punti, chi viene sorpreso a guidare con il cellulare oltre a pagare la sanzione amministrativa vedrà decurtare il saldo punti patente di ben cinque punti. Si tratta di un numero abbastanza alto proprio per invitare gli automobilisti a prestare attenzione, mentre si è alla guida.