Come rimuovere le ammaccature del paraurti

Come rimuovere le ammaccature del paraurti

Come rimuovere le ammaccature del paraurti

Rimuovere le ammaccature del paraurti: basta aria calda e un po’ di fortuna

chiudi


Rimuovere le ammaccature del paraurti può essere un’operazione eseguibile in autonomia. Non è una soluzione universale e si applica solo in caso in cui la carrozzeria sia deformata, non spezzata o lacerata. Per fortuna può funzionare sia con parti in metallo che in plastica. Non servono neanche particolari strumenti: bastano un phon e un guanto per proteggersi dal calore. Ecco come fare.

Il concetto

L’idea di base è molto semplice: scaldare la carrozzeria affinché risulti più malleabile e facile da deformare. Per farlo, è sufficiente usare una pistola ad aria calda, oppure se non ce l’avete un comune asciugacapelli. Ci vorrà un po’ più di tempo, ma il risultato sarà analogo: quando la temperatura sarà abbastanza calda, non resta altro da fare che spingere la carrozzeria verso l’esterno per farla tornare alla sua forma originale – più o meno, s’intende.

Come fare, in pratica

Dopo aver preparato l’auto parcheggiandola in una posizione tale da garantire comodo accesso alla parte incidentata, cercate con la mano un punto di accesso dall’interno. Di solito basta passare sotto al paraurti o al parafanghi; basta che vi sinceriate di poterci arrivare con relativa facilità. procuratevi le opportune prolunghe che vi consentano di usare gli attrezzi elettrici senza problemi. Indossate un guanto ignifugo o ben imbottito; tenete presente che dovrete toccare plastica o lamiera con una temperatura vicina ai 100 gradi, magari per un periodo di tempo relativamente lungo. Potete provare anche con un guanto da forno vecchio, per esempio. Dopodiché, scaldate la parte incidentata e i suoi dintorni con l’asciugacapelli o la pistola ad aria calda, tenendo l’attrezzo a una decina di centimetri di distanza: di solito basta un minuto o poco più affinché la carrozzeria diventi più malleabile. Ogni tanto provate a spingere la carrozzeria dall’interno finché non rientra nella sua sede.

Fonte foto copertina: Wikipedia