Rinegoziare il finanziamento auto, come fare

Rinegoziare il finanziamento auto, come fare

Rinegoziare il finanziamento auto, come fare

Rinegoziare il finanziamento auto, possibile ma raramente vantaggioso

chiudi

Caricamento Player...

Rinegoziare il finanziamento auto è una pratica che non si usa spesso, per un buon motivo: non è quasi mai vantaggiosa. Gli istituti di credito fanno in modo che l’operazione comporti degli ulteriori oneri a nostro carico. Paradossalmente, anche liquidare in anticipo il proprio mutuo ha degli oneri. Quindi, c’è da sperare di non averne mai bisogno.

Basta chiedere

In genere basta scrivere alla finanziaria spiegando le proprie problematiche. Se per qualche motivo la rata del finanziamento auto non è più sostenibile, si scrive una bella lettera alla società (o si chiama direttamente al call center) in cui si spiegano, magari senza nemmeno troppo entrare nei dettagli, le proprie ragioni e le proprie nuove esigenze. La procedura è generalmente accettata, ma non molto immediata: potrebbe essere necessario qualche “rimbalzo” di telefonate da un addetto all’altro del supporto clienti, verranno inviate nuove proposte e così via. Controllate quanto varrà la nuova rata e quanto, di conseguenza, si allungherà il mutuo: è vero che quando si è in difficoltà non ci si può permettere di fare gli schizzinosi, ma non si può nemmeno accettare di sprecare troppo denaro in interessi.

Debito di consolidamento

Se per qualche motivo la vostra finanziaria non vi permettesse di rinegoziare il finanziamento auto, c’è un’altra strada che potete percorrere qualora abbiate più finanziamenti in contemporanea: il prestito di consolidamento. Si tratta di una pratica che permette di accorpare tutti i debiti in un unico “maxi-debito”, in modo tale da pagare una sola rata mensile e avere un controllo più chiaro della situazione. Ci sono finanziarie specializzate in questo tipo di pratica, ma anche il vostro istituto finanziario dovrebbe avere nel portfolio una. Anche in questo caso, sinceratevi di controllare per bene tutte le condizioni, per evitare di cascare dalla padella alla brace.