Rolls Royce Phantom: si spengono le luci

Rolls Royce Phantom: si spengono le luci

Rolls Royce Phantom: si spengono le luci

La celebre Casa di lusso ha confermato che, dopo 13 anni di produzione, la Rolls Royce Phantom si fermerà alla sua settima generazione

chiudi

Caricamento Player...

L’attuale settima generazione della Rolls Royce Phantom iniziò a essere prodotta a Goodwood più di 13 anni fa e presto è diventata la base su cui fondare la rinascita di Rolls Royce Motor Cars. maestosa, imponente e potente, nonché una delle espressioni di lusso meglio riuscite della Casa, la Phantom VII si sta però avvicinando alla fine dei suoi giorni. Letta così può sembrare tragica, ma ecco cosa accade in realtà: durante il novembre di quest’anno la produzione delle ultime Rolls Royce Phantom Coupé e Rolls Royce Drophead Coupé sarà completata. E questi modelli non saranno rimpiazzati. E i collezionisti di tutto il mondo saranno comunque lieti di sapere che una spettacolare collezione di 50 uniche Coupé e Drophead Coupés, chiamata Phantom Zenith, sarà assemblata per celebrare la fine della produzione di questi modelli davvero eccezionali.

Rolls Royce Phantom, il modello della rinascita

Il lancio della settima generazione della Rolls Royce Phantom, avvenuto il 1° gennaio del 2003, andò ben oltre la semplice presentazione di una super car di lusso; siglò anche la rinascita del 21esimo secolo del più famoso brand automobilistico di lusso del mondo. Fu, insomma, la prima apparizione di una vettura che si è immediatamente posta tra le stelle dell’eccellenza automotive.

Dal 2005, sono poi arrivate nuove varianti della Rolls Royce Phantom VII. La prima fu la Phantom Extended Wheelbase, seguita poco dopo dalla Phantom Drophead Coupé nel 2007 e, nel 2008, dalla Phantom Coupé, sofisticata grand tourer della Rolls-Royce. Oggi, ogni Rolls Royce Phantom che lascia la Casa di Goodwood presenta caratteristiche fatte a mano. Waterspeed, Aviator, Metropolitan, MaharajahSerenity sono solo alcuni nomi delle Bespoke Phantoms che sono entrate a far parte delle collezioni private di tutto il mondo.