Skoda Kodiaq, il SUV boemo è finalmente arrivato

Skoda Kodiaq, il SUV boemo è finalmente arrivato

Skoda Kodiaq, il SUV boemo è finalmente arrivato

Alla conquista di un nuovo mondo. È il claim ufficiale della nuova Skoda Kodiaq, su cui è stato tolto il velo di mistero.

chiudi


Skoda Kodiaq, dopo foto spoiler accuratamente diffuse per stuzzicare l’attenzione, è stata finalmente rivelata. Discover New Grounds. O alla conquista di un nuovo mondo. Il claim è azzeccato per il SUV boemo. Ma tra le righe racconta anche un passaggio importante a livello di strategie aziendali. In occasione del debutto mondiale, infatti, i vertici della Casa hanno parlato apertamente di inizio della vasta offensiva SUV della Skoda.

Con Skoda Kodiaq esploriamo nuove vie e ci apriamo a nuovi mercati. Chiaro fin da subito Bernhard Maier, CEO del gruppo. Con il nostro primo grande SUV conquistiamo un nuovo segmento per il Marchio, rivolgendoci quindi a nuovi Clienti. Questa novità arricchisce poi la gamma Skoda con un modello davvero robusto. Che la Casa boema sa rendere ancora più accattivante grazie a concept e design d’impatto oltre all’inedita connettività always on, per offrire ancora di più in termini di comfort, sicurezza e informazione in tempo reale. Kodiaq è infatti pioniere della vasta offensiva SUV della Casa.

Skoda Kodiaq, un pioniere ancora tutto da scoprire

Skoda Kodiaq si distingue infatti per un mix di linee eleganti, profili sportivi e robustezza. Caratteristiche che traspaiono da un look minimalista e privo di orpelli e linee non necessarie. A livello del frontale, le linee orizzontali doppie evocano simbolicamente protezione e forza, mentre la calandra del radiatore larga e tridimensionale evidenzia il carattere robusto del veicolo. A livello di profilo della vettura, passo lungo e sbalzi ridotti sono chiaro indice della spaziosità degli interni. 14 colori: per la carrozzeria è possibile scegliere tra quattro vernici standard e dieci metallizzate.

 

Skoda Kodiaq

Skoda Kodiaq | il frontale del SUV

Skoda Kodiaq

Skoda Kodiaq | Il profilo del SUV

Per descrivere gli interni della nuova Skoda Kodiaq basta una sola parola: spaziosità. La lunghezza interna dell’abitacolo del SUV è pari a 1.793 mm, con 1.527 e 1.510 mm di spazio libero a livello dei gomiti rispettivamente nel vano anteriore e posteriore. Lo spazio per la testa nella parte anteriore dell’abitacolo è invece di 1.020 mm, quello nel vano posteriore di 1.014 mm. Lo spazio per le ginocchia a livello dei sedili posteriori può infine raggiungere i 104 mm.

Skoda Kodiaq

Skoda Kodiaq | gli interni

La gamma delle motorizzazioni

Cinque gruppi propulsori, due motori TDI e tre TSI compongono la gamma di motorizzazioni. Le cilindrate sono rispettivamente di 1.4 e 2.0 l, mentre la gamma di potenza va da 125 CV (92 kW) a 190 CV (140 kW). Sia i Diesel sia i benzina sono motori sovralimentati a iniezione diretta, rispettosi delle norme Euro 6. In tutte le versioni sistema start/stop, sistema di recupero dell’energia in frenata e un potente sistema di gestione termica contribuiscono alla riduzione dei consumi senza compromessi in termini di potenza erogata.