Sostituire antenna auto, procedura e consigli

Sostituire antenna auto, procedura e consigli

Sostituire antenna auto, procedura e consigli

Sostituire antenna auto, tutte le cose da sapere

chiudi


Sostituire antenna auto è in genere una passeggiata: la parte più difficile, per così dire, è trovare un rimpiazzo adeguato. Ecco tutti i consigli per orientarvi al meglio e per non sbagliare niente.

Smontare la vecchia antenna

Questa è la parte meno complicata di tutte: l’antenna è semplicemente avvitata, basta quindi svitarla per estrarla. In genere non è necessario fare particolarmente forza, ma in caso potete aiutarvi con delle pinze, oppure applicare un lubrificante sintetico (per esempio lo svitol) e lasciare agire per qualche minuto. Si tratta però di casi eccezionali: in genere bastano e avanzano le mani.

Scegliere l’antenna nuova

Ci sono tantissime antenne per auto in commercio di ogni forma e dimensione. In genere non ci sono problemi di compatibilità con l’attacco: è universale per tutti (o quasi) i modelli in commercio. Scegliere quella giusta è principalmente una questione estetica: la volete in tinta con la carrozzeria o del solito nero opaco? Lunga oppure corta? Cromata oppure con un colore che “stacchi”, magari in tinta con gli specchietti che avete appena wrappato? Sbizzarritevi pure, anche perché i costi del componente sono estremamente contenuti: di solito bastano meno di dieci euro.

Dove trovarle

Trovate antenne per auto sostitutive un po’ ovunque: negozi di fai-da-te, negozi specifici di accessori per auto, elettrauto, bazar e perfino i supermercati più forniti. Naturalmente anche online non c’è che l’imbarazzo della scelta: il solito Amazon è un ottimo punto di partenza. Acquistare online ha alcuni svantaggi (non è possibile farsi un’idea precisa di come sarà il prodotto applicato), ma anche alcuni vantaggi da non sottovalutare: per esempio, se ciò che avete acquistato non vi piace potete restituirlo con la massima facilità senza bisogno di uscire di casa (specialmente se avete l’abbonamento Prime su Amazon).

Fonte foto copertina: Wikipedia