Strade senza semafori: è la città del futuro

Strade senza semafori: è la città del futuro

Strade senza semafori: è la città del futuro

Viaggiare su strade senza semafori è il vostro sogno? Potrebbe realizzarsi prima di quanto immaginate: ricercatori e ingegneri sono già al lavoro

chiudi


Se anche voi non avete mai creduto all’efficacia delle famigerate “onde verdi” e se siete perennemente in ritardo a causa delle code eterne agli incroci durante l’ora di punta, sono in arrivo buone notizie; o meglio, sono in arrivo le strade senza semafori. È da qualche tempo che si parla dell’eliminazione degli impianti semaforici al fine di decongestionare il traffico, ma la novità più recente è quella pubblicata dalla rivista scientifica PloS One: pare infatti che un team di ricerca abbia messo a punto un sistema basato sul traffico degli aeroporti, a “slot”. Ogni aereo ha a disposizione un lasso di tempo sufficiente per atterrare o decollare e attraverso quella precisa tempistica ogni aereo ha modo di compiere la sua manovra nel minor tempo possibile. La stessa metodologia andrebbe applicata anche ai semafori e alle automobili.

Strade senza semafori: le Case già ci stanno pensando

La strade senza semaforo sono peraltro tra i principali obiettivi delle Case automobilistiche per la mobilità del futuro. La corsa verso l’automatizzazione del traffico e la tanto chiacchierata guida autonoma, per esempio, sono stati di recente oggetto di un interessante video concept di Nissan. Case, parcheggi, strade, città e ovviamente auto: tutti questi sistemi si integrano alla perfezione e dialogano tra di loro per condividere informazioni ed energia pulita.

Per esempio, le batterie della Nissan Leaf possono diventare sistemi domestici di stoccaggio per non disperdere l’energia pulita. E poi sistemi di parcheggio autonomo, non solo sotto casa ma addirittura dentro il proprio ufficio. Parcheggi non più necessari e stazioni di servizio potranno essere trasformati in spazi più vivibili per l’intera comunità, costruendo un ambiente urbano migliore e più pulito. Il Nissan video concept lo suggerisce piuttosto chiaramente: l’obiettivo della Casa è trasformare la stazione di servizio del futuro nella tua casa, nella tua strada, nella tua città, nella tua auto.