SVR Noble M600: la supercar di Leicester che sfida le Ferrari

SVR Noble M600: la supercar di Leicester che sfida le Ferrari

SVR Noble M600: la supercar di Leicester che sfida le Ferrari

La SVR Noble M600 come il Football Club nella Premier League britannica sfida i mosti sacri per entrare nell’Olimpo delle supercar

chiudi

Caricamento Player...

La SVR Noble M600 nasce a Barwell, nelle vicinanze di Leicester, la cittadina inglese salita in questi giorni agli onori della cronaca per l’incredibile impresa ottenuta dalla squadra di calcio locale allenata dal nostro Claudio Ranieri. Come le “Volpi” si pone un obbiettivo a dir poco ambizioso, sfidare i mostri sacri della velocità quali Ferrari, McLaren e Lamborghini conquistando un posto nell’Olimpo delle supercar più prestazionali al mondo.

Debutto al London Motor Show

Per concretizzare questo sogno la nuova proprietà della Noble che fa capo all’americano Peter Dyson (il fondatore ne è uscito nel 2008) si è alleata con il noto collezionista e specialista di supercar Ben Adnett a sua volta titolare della Super Veloce Racing (SVR), specializzata nella vendita e nell’assistenza di vetture ad alte prestazioni. Chi meglio di lui può conoscere i desideri degli appassionati di supercar? È nata così la SVR Noble ufficializzata in questi giorni al London Motor Show davanti alla ultima evoluzione della berlinetta M600.

Un coach d’eccezione

Allo sviluppo della SVR Noble M600 ha dato un determinante contributo Lee Cunningham che ha collaborato con Lamborghini e che attualmente è uno dei più noti e forti piloti impegnati nei challenge della Casa del Toro. Cunningham è stato nominato responsabile delle vendite e degli eventi, questi ultimi nel mondo delle supercar significano soprattutto adrenaliniche esperienze in pista per i potenziali clienti.

Prestazioni da prima della classe

Sotto il cofano della SVR batte un motore V8 twin turbo Yamaha Judd di 4,5 litri, con cambio manuale a sei rapporti, in grado di erogare oltre 660 cavalli. Le prestazioni dichiarate sono ovviamente da prima della classe. La SVR Noble M600 passa da 0 a 100 km/h in 3,5 secondi, da 0 a 200 km/h in 8,9 secondi e raggiunge una velocità massima di 362 km/h. Il telaio metallico è rivestito con una carrozzeria in fibra di carbonio. L’ampio uso di fibra e materiali ultra leggeri ha permesso di contenere il peso in 1198 kg. Ogni esemplare viene assemblato a mano con cura artigianale, finito ed allestito in base alle specifiche richieste del cliente. I prezzi partono da 200.000 sterline, circa 254.000 euro.

Clicca sulle foto per ingrandirle ed entrare nella fotogallery