Toyota Prius Plug in: più autonomia e velocità fino a 135 km/h

Toyota Prius Plug in: più autonomia e velocità fino a 135 km/h

Toyota Prius Plug in: più autonomia e velocità fino a 135 km/h

La nuova Toyota Prius Plug in sarà presentata in anteprima mondiale al Salone Internazionale dell’Auto di New York 2016: più autonomia e più potenza

chiudi


La seconda generazione della Toyota Prius Plug in farà il suo debutto al Salone Internazionale dell’Auto di New York 2016 offrendo un significativo incremento dell’autonomia, della potenza e della velocità nella modalità EV. Sono queste, infatti, le principali novità del modello della Casa nipponica. Grazie al pacco batterie agli ioni di litio da 8,8 kWh, il sistema Hybrid Synergy Drive della Toyota Prius Plug in consente al guidatore di procedere in modalità EV con maggior frequenza e per periodi più lunghi, aumentando considerevolmente l’autonomia con un pieno di carburante.

Miglioramenti evidenti anche sul fronte dei consumi, stimati intorno ad 1,4 l/100 km; ed emissioni di CO2 di appena 32 g/km. La Toyota Prius Plug in offre inoltre il primo sistema Toyota duale motore/generatore, nel quale il motore elettrico e il generatore producono coppia, incrementando l’accelerazione e la potenza complessiva.

Il nuovo sistema PHEV riduce al minimo l’utilizzo del motore termico, anche durante le accelerazioni improvvise o in caso di attivazione del riscaldamento nei mesi invernali, attraverso un dispositivo che riscalda la batteria e ne migliora l’efficienza con le temperature più rigide, e grazie al primo sistema al mondo di climatizzazione con pompa di calore ad iniezione di gas. I riluttai sono apprezzabili in un’accelerazione ai vertici della categoria e permette di marciare in modalità EV fino ad una velocità di 135 km/h con un’autonomia doppia rispetto al modello precedente, pari a 50 km.

Per ricaricare il pacco batterie occorrono circa 2,3 ore in Mode 2 (Mennekes) con un’uscita a 230 V, nonostante la maggiore capacità della batteria.

Toyota Prius Plug In

Toyota Prius Plug In

Toyota Prius Plug in: nuova dentro e fuori

La nuova Toyota Prius Plug in è più lunga di 165 mm, più larga di 15 mm e più bassa di 20 mm rispetto al modello precedente. La nuova piattaforma Tnga ha dato ai designers maggiore libertà nel conferire all’auto un aspetto più accattivante, con una linea di cintura abbassata. In generale, il nuovo modello si presenta più aerodinamico; doppio vetro del portellone posteriore e la presa d’aria della calandra anteriore che si può chiudere quando non occorre raffreddare il radiatore.

L’utilizzo di acciaio ad elevata elasticità nella scocca, di alluminio nel cofano e – per la prima volta in un’auto di serie – di Cfrp (Plastica Rinforzata con Fibra di Carbonio) nel portellone, hanno permesso di ridurre al minimo il peso.