Tuning Golf

Tuning Golf

Tuning Golf

Tuning Golf, tutto quello che c’è da sapere sulle possibili pratiche di modifica alle vetture dell’azienda automobilistica tedesca

chiudi

Caricamento Player...

Hai in mente di rielaborare la tua Golf? La pratica del tuning è una delle più diffuse degli ultimi anni sopratutto tra gli appassionati di auto. Scopriamo come è possibile modificare una vettura della casa automobolistica tedesca in modo da renderla un pezzo unico!

Cosa è il tuning?

Con la parola “tuning” ci riferiamo ad pratica diffusasi nei primi anni ’60 negli Stati Uniti d’America e successivamente arrivata in Europa ed Italia. Tuning, dal verbo inglese to tune, significa accordare, regolare, mettere a punto. Quando parliamo di tuning ci riferiamo alla possibilità del cliente di modificare gli esterni e gli interni di un’auto secondo il proprio gusto. Le modifiche riguardano non solo la parte esterna della vettura, ma possono interessare anche il motore, l’impianto luci, l’impianto audio, il sistema frenante, l’assetto del veicolo, ecc. Naturalmente condizione necessaria è che tutte le modifiche sono possibili solo se rispettano la legge e alcuni standard riconosciuti dalle aziende automobilistiche.

Tuning Golf

Una delle tipologie di tuning più richiesto è sicuramente quello estetico. Negli ultimi anni si è diffuso anche in Italia il car wrapping che consiste nel rivestire l’esterno della vettura con una pellicola adesiva che consente non solo di cambiare colore, ma anche di proteggere la vernice originale. In commercio ci sono tantissimi modelli di adesivi wrapping che propongono colori forti e neutri, rifiniture in carbonio, mimetiche, iridescenti e opache. Si tratta sicuramente di un intervento che consente di avere ottimi risultati per cambiare radicalmente look alla propria vettura. Non solo, è possibile richiedere anche l’hard tuning. Si tratta di una pratica più invasiva che consente di andare a rielaborare i parafanghi oppure la carrozzeria andando però a stravolgere le condizioni iniziali. Nel tuning estetico è compreso anche la pratica di rielaborare gli interni dell’abitacolo con l’installazione di pomelli cambio sportivo, volante sportivo, pedaliera in alluminio e tanti altri.