Uber: le 5 cose da sapere

Uber: le 5 cose da sapere

Uber: le 5 cose da sapere

Chi non ha mai sentito parlare di Uber, la popolarissima – e spesso nell’occhio del ciclone – app che si sta diffondendo in Italia dagli States?

chiudi


La missione di Uber è rendere il trasporto disponibile come l’acqua corrente, ovunque e per chiunque, spiega una nota della società, ricordando di aver iniziato nel 2009 risolvendo un problema: come spostarsi premendo semplicemente un pulsante? Sei anni e oltre un miliardo di corse dopo – prosegue la nota – stiamo iniziando ad affrontare una sfida ancora più importante: ridurre il traffico e l’inquinamento nelle nostre città mettendo sempre più persone in meno macchine.

Non tutti, però, conoscono così bene quest’app amata dai moltissimi e odiata dai tassisti. Vi raccontiamo noi, quindi le…

5 cose da sapere su Uber

  1. Al termine di ogni corsa Uber anche gli autisti ti danno un voto: se storna da un calcetto molto impegnativo, la doccia è meglio farla già nello spogliatoio e non a casa. E attenzione ai rientri dalle notti brave: quel bicchiere di troppo potrebbe avere conseguenze molto spiacevoli.
  2. Basta offrire sempre passaggi gratis allo scroccone di turno: vuoi un modo elegante e simpatico per uscire dall’impasse di chi paga la corsa (ossia sempre tu)? Se la situazione non richiede particolari galanterie da gentleman con Uber puoi condividere il costo della corsa con la persona con cui stai viaggiando. Per farlo è sufficiente fare clic sull’icona “condividi tariffa”. Il destinatario riceverà un messaggio e se accetta la corsa viene divisa automaticamente sulle carte di credito associate ai due account Uber.
  3. Basta mentire sulla vostra posizione o sui minuti di ritardo che avete: con Uber potete passare direttamente a prenderla/lo e fare il tragitto verso la vostra meta insieme.
  4. Occhio al prezzo: il simbolo di un piccolo fulmine vicino all’icona della vettura che stai per chiamare con Uber indica che la corsa sta subendo una maggiorazione di prezzo dovuta ad una serie di circostanze (un messaggio preciserà esattamente di quant’è la maggiorazione se decidi di portare avanti la prenotazione). A volte però la maggiorazione di prezzo dura solo pochi minuti. Magari basta solo spettare…
  5. Esistono anche i promocode di Uber, puoi fare un regalo e guadagnarci (almeno 10 euro in crediti)!

Fonte: Askanews

Fonte immagine di copertina: Pixabay