Volkswagen elettrica: la prima in assoluto. Per una nuova era

Volkswagen elettrica: la prima in assoluto. Per una nuova era

Volkswagen elettrica: la prima in assoluto. Per una nuova era

Avete mai visto la prima Volkswagen elettrica? Ve ne mostriamo qualche scatto, prima del debutto ufficiale al Salone dell’Auto di Parigi

chiudi

Caricamento Player...

La presenza di una nuova Volkswagen elettrica al Salone dell’Auto di Parigi 2016 (dall’1 al 16 ottobre) è focalizzata sulla filosofia Think New. La Casa tedesca presenta in anteprima mondiale un iconico studio di design. E si prepara così a introdurre la sua prossima novità nel settore automotive.

La nuova Volkswagen elettrica viene annunciata addirittura come rivoluzionaria. Come la portatrice di una nuova era. Proprio come – dicono dalla Casa – lo è stato il Maggiolino 70 anni or sono. Poi la storia dell’auto più venduta del secolo la conosciamo tutti.

Per ora Volkswagen, fatta eccezione per qualche foto, si è mantenuta davvero parca nei dettagli. Si sa solo che la vettura di serie cui darà origine sarà la prima Volkswagen sul mercato basata sulla nuova piattaforma modulare per veicoli elettrici (MEB).

Volkswagen elettrica, ma non ti ho già vista?

In effetti, una delle caratteristiche della misteriosa Volkswagen elettrica non è poi così nuova e inedita. Si parla della piattaforma modulare per veicoli elettrici, altrimenti detta MEB. Se la sigla vi risulta famigliare, non stupitevi. Perché l’avrete sentita in occasione della presentazione di un concept molto futuristico della Casa tedesca, la Volkswagen Budd E concept, che debuttò solo l’anno scorso al CES di Las Vegas.

Anche in quell’occasione la vettura presentava la tecnologia MEB. Che permise al costruttore di dichiarare fino a 533 km di autonomia e un tempo di ricarica di soli 15 minuti. Nello specifico, la batteria piatta occupava l’intero pianale del Volkswagen BUDD-e. Con i suoi 92,4 kWh di capacità alimentava un motore elettrico anteriore (100 kW e 200 Nm di coppia), e uno posteriore (125 kW e 290 Nm), per una potenza di sistema di 225 kW (306 CV).

Ci si chiede, a questo punto, quanto altro del Volkswagen Budd E concept ritroveremo anche nella prossima Volkswagen elettrica…