Le attività di tendenza nel tempo libero: dalla passione per le quattro ruote al trading di criptovalute

502

Sono tantissime le persone che nutrono una forte passione nei confronti delle auto di lusso o delle auto d’epoca, soprattutto per via del fatto che sono in grado di garantire delle emozioni che non hanno eguali riportando indietro nel tempo. Si tratta, in effetti, di una sorta di macchina del tempo su quattro ruote, che permette di riprovare sensazioni ormai scomparse, stimolando un po’ di nostalgia che, in fondo non fa mai male.

Sono tanti gli italiani che hanno la passione non solo per le auto d’epoca, ma più in generale per tutto il panorama automobilistico: c’è qualcosa che lega questo settore con quello delle criptovalute, anche se a prima vista si potrebbe difficilmente trovare qualcosa in comune. Eppure, la passione per i motori, spesso e volentieri va di pari passo con quella per gli investimenti: proviamo a scoprire perché.

Cos’hanno in comune trading e corse automobilistiche

Rispetto a quello che si potrebbe pensare, questi due settori sono collegati da un filo invisibile, che si chiama senz’altro business. Sono in tanti, ad esempio, gli appassionati di quattro ruote che hanno intenzione di investire nel trading cripto con Plus500, una delle piattaforme più interessanti e valide che sono presenti sul web. In che modo? Puntando a comprare delle azioni dei principali marchi, come ad esempio Ferrari.

Acquistare azioni Ferrari è conveniente?

Anche se in questo mondo in Formula 1 la Ferrari non sta andando molto bene, come testimoniato da prestazioni da incubo come nel Gp di Stiria, sembra che sia ancora vantaggioso investire su azioni Ferrari. Certo, sarebbe meglio investire in una Ferrari, in maniera tale da poterla anche sfruttare, ma in ogni caso dal punto di vista dei vantaggi a lungo termine sono da preferire le azioni, anche perché gli analisti sono convinti che il titolo Ferrari continuerà in un trend positivo nel lungo periodo, a maggior ragione se dovesse riuscire a conquistare il mercato cinese.

Le auto d’epoca su cui conviene investire

Durante quei momenti in cui gli interessi sono piuttosto bassi, in cui difficilmente si possono mettere a punto delle strategie di investimento classiche, ecco che le auto d’epoca rappresentano un bel sistema per investire. Spesso e volentieri, per chi non lo sapesse, sono in grado di portare ad una crescita annuale del valore che supera, in alcuni casi, anche il 10%. Non è un caso, quindi, che le ricerche online riguardanti le auto d’epoca siano cresciute notevolmente in tempi di pandemia.

Tra i migliori modelli di auto d’epoca su cui conviene investire troviamo indubbiamente la Porsche 911, un’auto d’epoca che presenta un valore aggiunto integrato. Ovvero, può essere utilizzata e non deve rimanere per forza di cose parcheggiata in garage. È interessante mettere in evidenza come i modelli del marchio tedesco prodotti tra il 1960 e il 1979 hanno visto balzare alle stelle il loro valore. Giusto per fare un esempio, una Porsche 911 tenuta in buono stato, risalente al 1973, presenta un valore che si aggira intorno ai 40 mila euro. E, secondo gli esperti, il valore di quest’auto è destinato ancora a crescere.

Un altro modello di auto d’epoca su cui è vantaggioso investire è senz’altro rappresentato dalla Mercedes-Benz 300 SL, caratterizzato da una crescita a livello di valore importante, soprattutto per via di caratteristiche peculiari come autenticità e originalità. Si tratta di una delle auto d’epoca che ha fatto registrare il maggior incremento di valore nel corso degli ultimi anni: il fatto che, ai tempi di produzione, integrasse un telaio tubolare decisamente innovativo per l’epoca, aveva portato a considerare un’auto da corsa a tutti gli effetti. E il valore? Basti pensare che una Mercedes-Benz 300 SL, realizzata nel periodo che va dal 1954 al 1957, può raggiungere addirittura i 500 mila dollari, pure se in parte è difettosa. Ecco, quindi, che se la vettura si trova in buone condizioni, con una storia che può essere dimostrata da vari documenti e certificazioni, il valore crescerà ancora di più.