Mar. Mag 28th, 2024

Nel momento in cui si incappa sfortunatamente in un incidente stradale, si potrebbero verificare delle conseguenze anche piuttosto drammatiche o gravi da dover affrontare. Ciò vale sia per chi è alla guida che per gli eventuali passeggeri, e affrontare delle complicazioni urgenti non è cosa da poco conto. Si potrebbero presentare delle condizioni ancor più complesse qualora dovessero esserci delle strade trafficate o se, invece, l’incidente avvenisse su di una strada stradale o un’autostrada. Infatti, in queste ultime gli automobilisti circolano più velocemente, e si potrebbero avere non poche difficoltà durante il corso di un incidente stradale.

Quando e se dovessero presentarsi delle casistiche come quelle appena descritte, è fondamentale riuscire a preservare una certa lucidità, così da riflettere su quella che è la miglior decisione da prendere. Per tale ragione, è essenziale ridurre i problemi e i danni intervenendo tempestivamente, magari facendo riferimento a dei servizi specifici contattabili tramite un numero telefonico.

Tuttavia, tali servizi si differenziano sulla base della presenza o meno di feriti, oppure se l’incidente ha coinvolto e danneggiato soltanto uno o più veicoli coinvolti: ma a prescindere, ecco quali sono i numeri a cui far riferimento in caso di incidente stradale.

Ambulanza

Poniamo in esame la casistica più drammatica: ci sono dei feriti, e a prescindere dalle condizioni in cui si trovano hanno bisogno dell’intervento dei medici. Se dovesse presentarsi una vicenda di questa tipologia, è chiaro che bisogna assolutamente far riferimento al numero dell’ambulanza, da chiamare tempestivamente nel momento in cui avviene un incidente stradale.

Qualora le dinamiche di quest’ultimo risultino essere piuttosto violente, è preferibile chiamare a priori l’ambulanza per degli accertamenti di qualsiasi natura, siccome si potrebbe avere un trauma le cui conseguenze sono da esaminare e valutare.

Il numero in questione è il 118, e l’ambulanza cercherà di arrivare sul posto il prima possibile, in modo tale da trasportare il o i feriti presso il pronto soccorso più vicino al luogo dell’incidente.

Vigili del fuoco

Nel momento in cui avviene un incidente stradale e i veicoli generano un incendio di qualunque intensità, è assolutamente necessario far riferimento al 115, numero dei vigili del fuoco. Siccome il fuoco potrebbe divampare anche successivamente, è comunque preferibile chiamare i professionisti citati per una questione di sicurezza.

Infatti, non appena si riescono ad osservare le condizioni di uno o più veicoli coinvolti nell’incidente, è prudente comporre il numero in questione seppur in via preventiva. Se invece le esigenze dovessero essere diverse, ad esempio per altri danni strutturali, i vigili del fuoco sono comunque abili nel cercare di risolvere eventuali problematiche non riguardanti obbligatoriamente il generarsi di un incendio.

Soccorso stradale

L’ultimo numero al quale far riferimento qualora dovesse avvenire un incidente stradale di qualunque intensità, è quello del servizio di soccorso stradale. In base al tipo di intervento richiesto, vengono calcolati i costi; tuttavia, alcuni conducenti potrebbero avere incluso questo servizio nel contratto stipulato con la propria agenzia assicurativa. Ma potrebbero comunque esserci dei limiti geografici o di orario, e dunque è opportuno avere come punto di riferimento il numero o il contatto di un soccorso stradale attivo 24 ore su 24 e tutti i giorni, in qualunque zona d’Italia ci si trovi.

In tal caso si ha a che fare con un servizio privato, che però permette di ricevere un aiuto rapido ed efficiente, così da preservare la sicurezza prima di tutto. Ad esempio, se si è in Lombardia o se si vive lì, un numero al quale far riferimento è sicuramente quello del soccorso stradale Milano con carroattrezzi H24.

Infatti, eventualmente il carroattrezzi potrà caricare e scortare il veicolo protagonista dell’incidente, o rimetterà quest’ultimo in pista qualora si fosse ribaltato o fosse finito fuori strada.