Orologio di lusso: come scegliere quello giusto

769
orologio di lusso

Design e innovazione: sono queste le due caratteristiche che devono contraddistinguere un orologio di lusso. Ma come fare per scegliere quello più adatto alla nostra personalità? Gli orologi di lusso sono degli accessori preziosi non solo perché costano molto, ma perché vengono realizzati con cura e richiedono anni di sperimentazione, oltre che opere precise di ingegneria e di artigianato.

Sono dei prodotti che vengono creati nel loro stato definitivo a volte dopo decine di anni. Per questo rappresentano qualcosa di veramente prezioso, da custodire e da ammirare ogni giorno. Ma come scegliere gli orologi di lusso giusti? Ecco una guida utile che può fare al caso vostro se avete la necessità di fare una scelta di questo tipo.

Orologio al quarzo o automatico?

La prima scelta verso la quale orientarsi è quella relativa alla tipologia di orologio da individuare. Ci piace di più un orologio automatico oppure uno al quarzo? Cerchiamo di comprendere nello specifico le differenze tra queste due tipologie di accessori.

Gli orologi al quarzo sono quelli classici con una batteria, che fornisce all’accessorio l’energia sufficiente per funzionare. Gli orologi automatici invece, a differenza degli altri, si ricaricano con i movimenti della mano o del braccio.

Naturalmente questo non significa che dobbiamo muoverci continuamente per ricaricare l’orologio, visto che basteranno semplici movimenti che facciamo mentre scriviamo, quando camminiamo o quando siamo alla guida per ricaricare l’accessorio.

Infine esiste un’altra alternativa, rappresentata dagli orologi di lusso manuali meccanici, che devono essere caricati ogni giorno, ma che non hanno dei meccanismi di funzionamento molto precisi.

Quale orologio di lusso scegliere?

Senza dubbio non dobbiamo dimenticare la qualità, che deve essere il primo obiettivo nella nostra scelta. Il “sigillo di Ginevra” è la certificazione attraverso la quale si stabilisce la massima precisione di un accessorio di questo tipo. A questo proposito possiamo ricordare gli orologi di Patek Philippe, che presentano questa prestigiosa certificazione.

Chi vuole un orologio classico può scegliere i Rolex, i Cartier o gli Omega. Chi preferisce un orologio sportivo non può non dare uno sguardo approfondito al modello Monaco pubblicizzato da Steve McQueen. Oppure ci sono i prodotti della casa svizzera Tag Heuer, che risultano molto interessanti dal punto di vista del design dedicato appositamente agli uomini sportivi.

Altre marche di lusso da considerare sono sicuramente Baume e Vacheron Constantin, che si orientano maggiormente su uno stile classico ed elegante.

Facciamo molta attenzione

Nella scelta di un orologio di lusso, quando vogliamo acquistare un accessorio di questo genere, facciamo sempre molta attenzione ad individuare il negozio o il rivenditore giusto, che deve sempre fornire la corretta garanzia di autenticità.

È davvero importante informarsi in modo preventivo sulle caratteristiche tecniche del modello che decidiamo di acquistare. A volte può capitare di incorrere in degli errori che possono rivelarsi determinanti, quindi è sempre bene riflettere molto, esaminare gli oggetti con molta cura e, se lo riteniamo necessario, affidarci anche ad un esperto, che possa darci un consiglio adeguato.

Ricordiamoci che il rivenditore deve darci assolutamente le garanzie fondamentali sull’orologio di lusso, che diventano necessarie per evitare di spendere tanti soldi in prodotti che non corrispondono alle caratteristiche reali.