Come scegliere pneumatici per fuoristrada

635
fuoristrada

Nella maggior parte dei casi, la scelta relativa alle gomme per il vostro nuovo fuoristrada non è affatto semplice come si potrebbe pensare. Infatti, a maggior ragione qualora si stia cercando una tipologia di pneumatici in grado di adattarsi a ogni condizione climatica.

Nella maggior parte dei casi, le auto 4×4 presentano, in modo standard, un set di gomme multi funzione, che hanno caratteristiche tecniche tali per cui sono in grado di garantire il superamento di ogni tipologia di strada e di tracciato, potendo affrontare ogni tipo di terreno differente.

La scelta si è ampliata sempre di più nel momento in cui sono comparsi sul web dei portali specializzati che consentono proprio di trovare gomme da fuoristrada di qualità, come ad esempio autoparti.it. Spesso e volentieri, grazie a queste piattaforme, si può completare l’acquisto di un set di pneumatici di alta qualità ad un prezzo estremamente vantaggioso, potendo contare su un importante risparmio anche e soprattutto dal punto di vista economico.

Le principali tipologie di gomme da fuoristrada

Le gomme estive

In commercio ci sono tantissimi modelli, ma alcuni sono più famosi rispetto ad altri. Ad esempio, ci sono gli pneumatici stradali estivi. Si tratta di una soluzione che si adatta perfettamente alle esigenze di tutti coloro che impiegano il proprio Suv in ambito cittadino o, in ogni caso, ne fanno un uso spesso e volentieri su asfalto.

In tutti questi casi, il consiglio migliore da seguire è quello di optare per delle gomme estive con dei battistrada caratterizzati da un basso livello di profondità, che sia in grado di garantire un ottimo drenaggio dell’acqua e rendano molto più semplice la guida anche su tutti quei fondi piuttosto bagnati e pericolosi.

Gomme invernali

Ecco un’altra tipologia di gomme che si possono scegliere per il proprio fuoristrada. Le gomme M+S invernali si caratterizzano per un altissimo livello di versatilità: un aspetto che le rende estremamente adeguate per affrontare ogni tipo di condizione climatica durante la stagione invernale, quando le temperature sono basse e freddo e neve possono farla da padrone. La tenuta di strada che viene garantita da questo tipo di gomme è ottima anche con delle condizioni climatiche molto impervie.

Le gomme M/T, O/R e A/T

Ecco altre tre tipologie di pneumatici che possono essere installati sul proprio suv. Partiamo dalle gomme M/T: in questo caso, si tratta di gomme da fuoristrada che sono stati realizzati appositamente per l’impiego su dei tracciati caratterizzati da una notevole presenza di fango. Non solo, dal momento che possono contare su un battistrada che presenta dei solchi piuttosto profondi, oltre che dei tasselli particolarmente larghi anche ai lati. Infine, queste gomme vengono spesso e volentieri vengono rinforzate usando un apposito filo d’acciaio, in maniera tale da evitare che possano forarsi per colpa delle rocce.

Le gomme O/R, invece, sono specifiche per l’uso su percorsi off-road, adatte anche a delle vetture particolarmente pesante e cariche di bagagli. Si tratta di una soluzione che, in modo particolare, rappresenta l’ideale per le vetture militari: non a caso, queste gomme hanno dei tratti particolarmente aggressivi, con un battistrada notevolmente robusto, che permette di garantire un’ottima tenuta anche su dei tracciati particolarmente sconnessi e piuttosto rovinati.

 

Infine, ci sono anche gli pneumatici A/T, ovvero gomme che vengono anche ribattezzate con la formula “all terrain”. Si tratta di modelli che vengono sviluppati appositamente per garantire la possibilità di muoversi su ogni tipologia di terreno. Si possono considerare come degli pneumatici che rappresentano un ottimo mix, visto che sono un’ottima soluzione per tutti coloro che sono soliti impiegare il fuoristrada non solo su percorsi sull’asfalto, ma anche su strade off-road su percorsi leggeri, così come su delle strade sterrate.