Le case automobilistiche fanno tonnellate di soldi su auto economiche aggiungendo funzionalità di lusso

893

A dicembre, il prezzo delle auto medie negli USA ha toccato $ 38,616, un livello non visto da quando “Tesla” ha evocato l’immagine di un ingegnere elettrico. La prossima estate, le case automobilistiche probabilmente romperanno nuovamente quel record di prezzo.

Forse la più grande impresa ingegneristica del settore automobilistico in questo secolo non è meccanica ma finanziaria: convincere la gente a spendere soldi di lusso su veicoli di lusso. Di tutti i veicoli venduti negli Stati Uniti al momento, le versioni meno costose sono in media sui $ 46.000, mentre le versioni più costose degli stessi modelli si attestano a circa $ 63.000, secondo l’analisi di Edmunds.com. Il divario tra questi due livelli – le macchine senza fronzoli e quelle a pieno carico – è più del doppio di quello del 2000.

I veicoli, in generale, non stanno diventando più costosi, ma alcuni lo sono – e in modo drastico. “Perché è lì che il profitto è”, ha spiegato l’analista di Truecar.com Eric Lyman. La Ford Focus RS, in particolare, è un esempio. A $ 41.200, la somma iniziale per la hatchback potenziata è a più del doppio del prezzo più basso.

Oggi c’è una terza variabile più potente: l’automobile come dispositivo elettronico personale. Gli stivali da calcio possono agonizzare sulle dimensioni dello schermo del cruscotto, il numero e il tipo di porte USB, Wi-Fi, ricarica wireless e, se si spostano nel territorio di Mercedes, quale profumo viene “atomizzato” nella cabina di guida, un’opzione che prima era esternalizzata a piccoli alberi appesi al cestello della cassa del distributore di benzina.

I sistemi di guida autonomi e le caratteristiche di sicurezza attiva alzano ancora di più le leve per i concessionari per attirare i clienti, dagli avvertimenti sul punto cieco e alla frenata d’emergenza al cruise control adattivo. Inoltre, tutta questa attrezzatura può essere acquistata a un prezzo, parte di ciò che le case automobilistiche hanno sacrificato quando hanno esternalizzato enormi pezzi della loro catena di fornitura a produttori di componenti di terze parti.