BMW Concept Compact Sedan: il futuro della serie 1?

BMW Concept Compact Sedan: il futuro della serie 1?

BMW Concept Compact Sedan: il futuro della serie 1?

La BMW Concept Compact Sedan è stata presentata all’Auto Guangzhou 2015. La Casa tedesca punta forte sul mercato cinese.

chiudi

Caricamento Player...

La BMW Concept Compact Sedan è stata ufficialmente presentata all’Auto Guangzhou 2015, uno dei più importanti motor show cinesi a livello internazionale, e potrebbe presto concretizzarsi come un nuovo arrivo nella linea della Serie 1. Il design del modello appena svelato è effettivamente agile e compatto e la sensazione è quella di avere sotto gli occhi la silhouette famigliare di una berlina basata su una struttura a tre volumi. Lo stile di BMW è sempre evidente e si distingue a colpo d’occhio grazie a elementi ormai immancabili come il classico gomito di Hofmeister o la forma dei reni anteriori, che per dimensioni e taglio ricordano davvero quelli già visti su altri modelli, in primis la Serie 7.

Interni dal DNA BMW

Sembra che la preoccupazione della Casa nel presentare la BMW Concept Compact Sedan sia stata quella di non tradire le caratteristiche che da sempre distinguono il marchio. Se la filosofia era evidente già in alcuni elementi del design esterno, lo è ancora di più per gli interni, dove le linee dell’abitacolo convergono tutte verso il conducente creando una prospettiva a cono. Le abbondanti linee orizzontali, però, contribuiscono a dare una sensazione di spaziosità all’ambiente; a impreziosire l’atmosfera ci pensano elementi in metallo, legno e le sedute in pelle, che si trova anche – questa sì una novità rispetto agli altri modelli del segmento – anche sul pannello della strumentazione.

La strategia di BMW

Ciò che si legge dietro la presentazione della BMW Concept Compact Sedan è l’intenzione del Marchio di evolversi, pur senza stravolgere la tradizione. Le dichiarazioni di Adrian van Hooydonk, vice president di BMW Group Design, in questo caso non hanno bisogno di commenti: “The BMW Concept Compact Sedan rivela tutto il potenziale che scorgiamo nel segmento delle berline compatte. Non solo fornisce sia al conducente che ai passeggeri ampio spazio senza sacrificare la compattezza delle forme, ma assicura anche il carattere sportivo che si aspetta da una BMW con l’eleganza che fino a oggi era appannaggio delle berline più grandi“.