Cambio automatico sport Mini John Cooper Works

Cambio automatico sport Mini John Cooper Works

Cambio automatico sport Mini John Cooper Works

Cambio automatico sport Mini John Cooper Works:: scopri come inserire la modalità sportiva disponibile con il Driving Modes di MINI

chiudi

Caricamento Player...

Cambio automatico sport Mini John Cooper Works, tutto quello che c’è da sapere: info, caratteristiche tecniche sulla modalità di cambio automatico sportiva disponibile in commercio con il Driving Modes offerto in commercio dall’azienda automobilistica inglese.

Mini Driving Modes

Il Mini Driving Modes è un’optional disponibile sul mercato auto e prodotto dall’azienda tedesca BMW – Mini. Si tratta di un accessorio assolutamente unico creato appositamente per offrire all’automobilista la possibilità di decidere che stile di guida vivere a bordo della propria MINI. Con il Mini Driving Modes il conducente, infatti, è libero di scegliere come guidare, ma sopratutto con quale stile. Il meccanismo è estremamente semplice: viene installato tra la base della leva del cambio oppure nei pressi del settore di marcia una manopola che consente la possibilità di inserire la modalità prescelta. Sono tre le possibili opzioni: la modalità GREEN consigliata quando si è in città e in condizioni di traffico, la modalità MID ed infine quella SPORT. Una volta selezionata la modalità prescelta la vosta Mini si adatterà alla vostra scelta avendo un determinato comportamento di guida.

Modalità sport

Una delle modalità più utilizzate dagli automobilisti MINI è senza alcun dubbio la modalità sport che consente di vivere un’esperienza di guida da go-kart. Una volta selezionata la modalità noteremo come prima cosa che la cornice del monitor centrale si colora di rosso e il pedale dell’acceleratore diventa magicamente più duro e senile. Aumenta notevolmente il numero di giri del motore e anche il sound all’interno della MINI. Una volta premuto il pedale dell’acceleratore il contagiri schizza di brutto e verrete schiacciati di forza contro il sedile. Varia anche l’assetto dell’auto sia in fase di accelerazione che in fase di frenata. Il passaggio tra le marce del cambio diventa ancora più veloce e si ha la sensazione di guidare su una pista di go-kart.
Autocrocetta certificato Mini