Citroen Be Good: la nuova campagna natalizia del Double Chevron

Citroen Be Good: la nuova campagna natalizia del Double Chevron

Citroen Be Good: la nuova campagna natalizia del Double Chevron

A Natale si è tutti più buoni: presto attiva la campagna Citroen Be Good. Con un video potrete aiutare le Onlus italiane certificate

chiudi


A Natale fate i buoni, recitava un celebre spot televisivo. Il messaggio che la campagna Citroen Be Good sta lanciando in questi giorni non è molto diverso. Il messaggio della Casa francese è rivolto in particolare ai clienti più social, il principale canale su cui sarà lanciata la campagna di Citroen Be Good con il supporto di alcuni video brief e con la partecipazione di Giulio Golia, storica “Iena”, che illustrerà la meccanica e lo spirito da trasmettere nei video messaggi. Sarà sempre lui a realizzare due ulteriori messaggi che verranno utilizzati come reminder durante lo svolgersi dell’iniziativa.

Come si può partecipare a Citroen Be Good?

Per partecipare a Citroen Be Good basta realizzare durante le feste, magari con la “complicità” dei familiari, un breve videoclip che deve essere originale, che contenga un augurio sincero, che trasmetta positività. Poi registrarsi e postare il video sui social Citroën e farlo condividere il più possibile fino al 6 gennaio 2016. Ognuno degli autori dei tre video più votati potrà indicare un’associazione Onlus alle quali Citroen effettuerà una donazione complessiva di 15mila euro.

Alla pagina del sito verranno indicate le istruzioni per partecipare, con l’avvertenza che a beneficiarie della donazione potranno essere solo ed esclusivamente le Onlus certificate e che hanno sede in Italia