EICMA: una ricognizione su proposte e mercato

EICMA: una ricognizione su proposte e mercato

EICMA: segnali positivi di ripresa e tiene il fenomeno delle customizzazioni. Un viaggio sorprendente tra le proposte dei padiglioni di Rho

Anche nel 2015, nonostante il mercato italiano delle moto abbia dato segnali importanti di crescita, +14% esclusi scooter e motorini, il fenomeno delle customizzazioni non si è fermato, tanto che la fiera milanese ha dedicato mezzo padiglione a preparatori e produttori di accessori.

Numerosissimi i prodotti e i modelli su cui vale la pena soffermarsi: a partire dalla Honda NC 750 MY 2016, una delle crossover più amate dal pubblico europeo ed italiano che riceve importanti aggiornamenti estetici, all’equipaggiamento e all’elettronica di bordo. Proseguiamo con i concept dell’Ala d’Oro, ricchi di interessanti spunti estetici e richiami al passato. Che ritroviamo anche nella BMW R nineT, interpretazione moderna delle scrambler. Concludiamo con la MV Agusta, ormai legata a doppio filo con l’AMG Mercedes. Non perseti nulla di questo EICMA.