Ford F 150 Raptor: nato per l’offroad

Ford F 150 Raptor: nato per l’offroad

Ford F 150 Raptor: nato per l’offroad

Gareggerà anche nel circuito Best in the Desert 2106: il nuovo Ford F 150 Raptor è il modello che ha l’offroad nell’animo

chiudi

Caricamento Player...

Quelli dell’Ovale blu parlano – con la dovuta pomposità – di un nuovo ruggito nel deserto: è quello del Ford F 150 Raptor, che competerà anche nella racing series Best in the Desert 2016. Il nuovo modello sfrutterà la piattaforma di produzione dell’attuale Raptor, incluso il nuovo EcoBoost da 3,5 litri con trasmissione a 10 rapporti; è presente anche un differenziale Torsen per la ripartizione all’avantreno.
Ford F 150 Raptor presenta anche sei differenti modalità di guida: Normal mode per la guida di tutti i giorni; Street mode per performance migliori su strada; Weather mode per pioggia, neve o ghiaccio; Mud and sand mode per terreni e piste sabbiosi o fangosi; Baja mode per viaggi ad alta velocità nel deserto; infine Rock mode per un passo a bassa velocità su terreni molto rocciosi.

Ford F 150 Raptor: nato per la competizione

Il nuovo Ford F 150 Raptor ha il DNA di un veicolo Baja, con un motore costruito allo scopo, chassis e sospensioni che lo rendono in grado di viaggiare più velocemente sopra le sfide del paesaggio desertico e di affrontare i peggiori terreni rocciosi. Così lo descrive Jamal Hameedi, chief engineer di Ford Performance.

Della serie “un nome, una garaznia”: Ford Performance è il premier automotive sponsor delle competizioni offroad negli Stati Uniti, e la compagnia intera può vantare una storia molto lunga all’interno del settore del motorsport. Shelby GT350R-C Mustang e Ford GT gareggiano nella IMSA, e la supercar soltanto anche nella World Endurance Championship international sports cars. Focus gareggia in Rallycross, Fiesta corre nel World Rally Championship e Fusion, Mustang e F-Series sono ospiti regolari nella Nascar, così come Mustang CobraJet nella NHRA sportsman drag racing.

Quando e dove lo vedremo in azione? Al Mint 400 di Las Vegas, dal 10 al 14 marzo; al Laughlin Desert Classic, Laughlin, in Nevada il 5 maggio; al Vegas to Reno, in Nevada, dal 17 al 20 agosto; al Bluewater Challenge, Parker, in Arizona, dal 10 settembre al 6 ottobre; al Pahrump Nugget 250, Pahrump, in Nevada, dall’1 al 4 dicembre.