Ford Italia incontra i Millennials alla Social Media Week di Milano

Ford Italia incontra i Millennials alla Social Media Week di Milano

Ford Italia incontra i Millennials alla Social Media Week di Milano

Per il terzo anno consecutivo, Ford Italia è partner della Social Media Week di Milano. Si parlerà di e con i Millennials e delo storytelling del Brand

chiudi


Per il terzo anno consecutivo Ford Italia è partner della Social Media Week di Milano, la piattaforma globale che condivide idee e intuizioni su come i social media e la tecnologia stiano cambiando la società e la cultura in tutto il mondo. In questo contesto, la Casa dell’Ovale Blu metterà a disposizione lo spazio #NiceToLinkYou in cui i partecipanti si possono incontrare e stabilire nel mondo reale un contatto magari già esistente nel mondo digitale, stabilendo nuovi link ed estendendo il proprio network. Qui è possibile esprimere la propria creatività o semplicemente rilassarsi ricaricando le batterie, sia quelle mentali tra una sessione e l’altra, sia quelle dei propri dispositivi, grazie alle “power station” messe a disposizione dall’Ovale Blu.

Ford Italia illustrerà l’approccio con i Millennials e lo storytelling del proprio brand in settori che hanno poco a che fare con il mondo delle auto, in particolare il settore del food, nel corso di 3 panelSocial Eating: il cibo è ancora e sempre convivialità?Creare esperienze per i millennialFood in real time: Snapchat, Periscope, Facebook.

Ford EcoSport, l’iper collegato di Ford Italia

Inoltre, #NiceToLinkYou mantiene la connessione con i partecipanti anche al termine dei lavori della SMW, attraverso un servizio gratuito di Social Car a bordo del SUV Ford EcoSport, che si fa notare per essere un “primo della classe” proprio in fatto di connettività. L’EcoSport, infatti, è disponibile con il sistema di connettività Ford SYNC, che permette di utilizzare, tramite avanzati comandi vocali, telefoni, smartphone e lettori musicali, collegati tramite Bluetooth e Usb. Il SYNC è dotato anche di AppLink, che permette di utilizzare a bordo dell’auto, tramite comandi vocali, una serie di popolari app, e dell’Emergency Assistance, che in caso d’incidente chiama automaticamente il 112 segnalando l’accaduto e comunicando la posizione del veicolo.