Honda Civic Type R: debutto in Nord America per lo show del SEMA

Honda Civic Type R: debutto in Nord America per lo show del SEMA

Honda Civic Type R: debutto in Nord America per lo show del SEMA

chiudi

Più “custom” di tutte le altre Civic Sedans, Coupes e Hatchbacks. Honda Civic Type R e il “Civicpalooza” per stupire tutti

Honda sarà presente con una ampia varietà di modelli all’edizione 2016 del SEMA. Ma su tutti spicca il debutto Nord americano del prototipo della nuova Honda Civic Type R, in arrivo direttamente dalla presentazione globale di Parigi di poche settimane fa. La Civic R Prototype permette di dare un’occhiata alla prossima generazione delle Civic Type R. Parliamo del fiore all’occhiello della decima generazione della gamma Civic che verrà lanciata il prossimo anno.

“Civicpalooza”, tutti pazzi per le Civic. E non solo per la Honda Civic Type R

Oltre alla Type R, la Casa nipponica ha deciso di strutturare l’appuntamento di Las Vegas come una grande spettacolo di  varianti della gamma Civic custom-built, accessoriate e tuned. In una parola – che piace tanto agli Americani – sarà un “Civicpalooza”. L’obiettivo è chiaramente mettere in evidenza tutte le possibili customizzazioni della Civic. Dalla completamente nuova Civic Hatchback del 2017 con Honda Genuine Accessories alla corsaiola Civic Red Bull Global Rallycross da 600 cavalli. Quest’ultima, inoltre, arriva fresca fresca dalla sua bella prova al GRC season finale di Los Angeles.

Ovviamente non è tutto. Lo spettacolo di Honda per il SEMA continua con il nuovo e innovativo pick up truck Honda Ridgeline per il 2017. Anche l’outfit di questo modello è caratterizzato da Honda Genuine Accessories. A tenergli compagnia nell’affollato padiglione nipponico ci sono tre modelli progettuali di Honda Ridgeline. Questi ultimi saranno tre vere chicche per gli appassionati del custom: sono stati costruiti in in partnership con alcune delle più creative tuning houses del settore automotive degli Stati Uniti.

Animo competitivo

Perché al SEMA saranno presenti anche Honda PowersportsHonda Performance Development (HPD), le scuderie da corsa della Casa. Sempre, però, con progetti e offerte declinate secondo lo spirito tuning. Gli ospiti d’onore sono  la Indycar di Alexander Rossi, vincitore della Indianapolis 500 Winning, e la Honda Grom 2017.