MINI Vision Next 100: spettacolare debutto a Los Angeles

MINI Vision Next 100: spettacolare debutto a Los Angeles

MINI Vision Next 100: spettacolare debutto a Los Angeles

chiudi

Iconic Impulses: The BMW Group Future Experience. Ecco come il gruppo BMW pensa al futuro. Arriva anche la MINI Vision Next 100

Ormai ve lo abbiamo già raccontato a più riprese. Il 2016 è l’anno in cui il gruppo BMW celebra il centenario della sua fondazione. E il motto creato per questa importante è The Next 100 Years: uno sguardo al futuro, più che al passato. A ciò che deve ancora venire e a ciò che sarà il domani per i veicoli del gruppo. Quindi, dopo la BMW del futuro, la due ruote del futuro, la Rolls Royce del futuro, non poteva che toccare anche alla MINI del futuro. Svelata nel corso dell’esibizione Iconic Impulses: The BMW Group Future Experience, è la spettacolare MINI Vision Next 100.

MINI Vision Next 100: ogni MINI è una MINI

Oggi la digitalizzazione e la connettività stanno cambiando il mondo fin dalle sue fondamenta. Il cambiamento arriva prima ed è più evidente soprattutto nelle città. Così la MINI Vision Next 100 vuole rappresentare la risposta a diverse questioni cruciali sulla mobilità urbana. Nelle città del futuro come sarà interpretato il concetto di uso intelligente dello spazio? E MINI come risponderà a un mondo sempre più digitale e interconnesso?

Ecco che la filosofia che sta dietro lo sviluppo della MINI Vision Next 100 appare chiara. Cioè l’uso responsabile delle risorse del pianeta per una mobilità personale. Il motto Every MINI is my MINI – Ogni MINI è una MINI pone quindi l’accento sul car-sharing. Nel domani i fan del marchio avranno la possibilità di “ordinare” una MINI tagliata secondo le loro esigenze, ovunque siano, giorno e notte. La MINI del futuro sarà disponibile 24/7, si adatterà ai gusti personali del conducente, ai suoi interessi e alle sue preferenze. Ovviamente grazie a un “cervello” di intelligenza artificiale connessa.

MINI, la sfida è sapersi adattare

La sfida del team di design per la realizzazione della MINI Vision Next 100 è stata proprio questa. Come può una vettura essere adattabile a un ampio dettaglio di richieste? Ed esserlo anche in maniera istantanea? Il tutto per far sentire il conducente a suo agio, come se fosse la propria, in ogni luogo e in ogni momenyo? Il modello del futuro, quindi, si presenta con un rivestimento argentato e discreto. Una sorta di tela bianca. Che cambia a seconda dell’umore e delle situazioni stabilite dall’utente. Anche il colore del tetto e le luci all’interno dell’abitacolo sono state studiate per cambiare in questo senso.

In una sola parola: camaleontica!

Autocrocetta certificato Mini