Modelli Adattatore Smartphone Mini Countryman Park Lane

Modelli Adattatore Smartphone Mini Countryman Park Lane

Modelli Adattatore Smartphone Mini Countryman Park Lane

Ricarica il tuo smartphone anche quando sei alla guida della Mini Countryman Park Lane: scopri i modelli adattatore smartphone in commercio

chiudi

Caricamento Player...

La nuova Mini Countryman Park Lane è nata per attirare l’attenzione e farsi notare. Presentata durante la 85ima edizione del Salone di Ginevra, la MINI Countryman ha immediatamente catalizzato l’attenzione per via del suo design assolutamente unico. Ispirata alla celebre Park Lane, la nuova Mini si presenta con un gusto decisamente britannico e dai colori decisi. Una tonalità grigio metallizzato o meglio conosciuto come Earl Grey si sposa con dei ritocchi dalla colorazione rossa OAK Red che si estendono sugli specchietti, sul tettuccio e sul cofano. Un’associazioni di colori che conquistano l’occhio e che non passano assolutamente inosservati. Nata per rappresentare guidatori di classe sia sulle strade di città che di campagna.

Adattatore Snap – In universale

La nuova Mini Countryman Park Lane, come peraltro molte versioni della nota casa automobilistica inglese, è compatibile con l’adattatore Snap – In per smartphone. Di cosa si tratta? Semplice, di un adattatore universale che consente al guidatore di ricaricare in mobilità il proprio cellulare. Non solo una volta collegato il proprio smartphone è possibile non solo ricaricare il cellulare, ma anche ascoltare tramite collegamento Bluetooth i propri contenuti multimediali. L’adattatore Snap – In universale viene posizionato nel bracciolo del veicolo in modo da consentire con estrema facilità la ricarica del proprio dispositivo. Non solo la posizione permette anche di proteggere lo smartphone da frenate improvvise e manovre repentine. Per installare l’adattatore Snap – In basta recarsi presso una qualsiasi concessionaria Mini e richiedere l’installazione. Il costo si aggira sui 120 euro.

Adattatore micro – usb

Un’altra possibilità per ricaricare il proprio smartphone è quello di acquistare il classico adattatore Usb. Una volta acquistato il connettore va inserito nel vano accendisigari in modo da poter alimentare la carica del dispositivo. Non solo sarà possibile anche con questa soluzione poter usufruire dei contenuti multimediali presenti sullo smartphone sfruttando così le casse della vostra Mini. Sicuramente si tratta di una soluzione economicamente meno dispendiosa rispetto alla precedente.

Autocrocetta certificato Mini