Nuovo Honda HR-V, il più spazioso di sempre

Nuovo Honda HR-V, il più spazioso di sempre

Nuovo Honda HR-V, il più spazioso di sempre

chiudi

Honda HR-V, presentato al Salone di Ginevra abbina un design tutto nuovo allo spazio maggiore della categoria

Il nuovo crossover di Honda HR-V fonde i tratti di una coupé (la linea affusolata del lunotto, le maniglie “nascoste” delle portiere posteriori) con l’aspetto solido e robusto di un SUV (i pannelli inferiori sagomati della carrozzeria), dando vita a un look inedito. HR-V condivide con il nuovo CR-V 2015 il ‘design fluido’ della griglia anteriore e delle lampade unificate e la forma appuntita del profilo del finestrino laterale posteriore. Le luci posteriori ben evidenti si estendono verso l’interno sull’ampio portellone.

Il nuovo HR-V è caratterizzato da un abitacolo che dichiarano essere ai vertici della categoria, capiente e versatile, e che promette di offrire per la prima volta i vantaggi di un MPV nel segmento dei crossover. Il serbatoio del carburante, montato sotto i sedili anteriori, libera lo spazio al di sotto di quelli posteriori, permettendo così di alloggiare l’innovativo sistema Magic Seats di Honda. I sedili posteriori Magic Seats frazionabili nel rapporto 60:40 possono adottare numerose configurazioni per ottimizzare la versatilità dell’abitacolo. Nella modalità “Utility”, per esempio, lo schienale del sedile posteriore si piega in avanti e la base del sedile si abbassa per creare un pavimento lungo e piatto. In modalità “Tall”, la base del sedile posteriore viene bloccata in posizione verticale per lasciare spazio dal pavimento al soffitto. In modalità “Long” gli schienali dei sedili del passeggero anteriore e posteriore si piegano in avanti in posizione orizzontale.

In Europa Honda HR-V sarà disponibile solo con la trazione anteriore e verrà offerto con una scelta di motorizzazioni a elevata efficienza: un motore a benzina 1.5 i-VTEC da 130 CV e un motore diesel 1.6 i-DTEC da 120 CV. Entrambi disponibili con un cambio manuale a sei rapporti fluido e dinamico mentre il motore a benzina i-VTEC 1.5 può anche essere abbinato a un cambio automatico CVT altrettanto leggero. Ciascuno fa parte della generazione Earth Dreams Technology di Honda, conformi alle normative Euro 6.