smart fa festa: sono due milioni gli esemplari venduti

smart fa festa: sono due milioni gli esemplari venduti

smart fa festa: sono due milioni gli esemplari venduti

chiudi

I successi vanno sempre festeggiati. Questa volta tocca a smart, che ha raggiunto quota due milioni gli esemplari venduti

L’introduzione nel mercato è avvenuta nel 1998. E da allora la piccola city car ha riscosso un successo che in numeri si traduce in due milioni di esemplari venduti. Non sarà un caso che dal 2008 smart sia stata selezionata come auto ideale per la proposta di car sharing car2go. Non solo. Dalla fine del 2015, la Tedesca offre anche uno store online per le vetture nuove in combinazione con uno showroom virtuale. I clienti in Italia hanno così la possibilità di esplorare le soluzioni proposte da smart 24 ore su 24. E perfino di acquistarle online.

Ma torniamo pr un momento i numeri, per i quali si festeggia. Oggi smart è presente in 46 mercati a livello globale. Solamente nell’agosto del 2016 le vendite del marchio hanno registrato un aumento del 20,8% con oltre 7.631 vetture consegnate ai C+clienti. Lo scorso mese smart ha raggiunto vendite record in Cina, con valori quasi triplicati rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Dopo la Germania e l’Italia, la Cina rappresenta il terzo maggior mercato di sbocco per smart.

smart, la testimonianza della soddisfazione

Due milioni di smart vendute a livello globale sono la dimostrazione di quanti Clienti soddisfatti in tutto il mondo scelgono di muoversi in città a bordo delle nostre vetture. Sono così straordinariamente compatte ed incredibilmente versatili. Con motore a combustione oppure elettrico, due o quattro posti, o ancora nell’affascinante versione Cabrio. Insomma: smart è sempre sinonimo di piacere di guida senza compromessi e più tempo per le persone. Per i nostri clienti smart è molto più che una “semplice” vettura”. Questo il commento di Annette Winkler, responsabile di smart.