Supercar 2016: la prossima edizione sarà anticipata

Supercar 2016: la prossima edizione sarà anticipata

Supercar 2016: la prossima edizione sarà anticipata

La terza edizione del Salone dell’auto non convenzionale, Supercar 2016, sarà anticipata: si terrà in primavera, nel weekend del 22 maggio

chiudi


Tantissime novità per cui dovrete aspettare meno del solito: Supercar 2016, la terza edizione del Salone dell’auto non convenzionale, si terrà infatti con un po’ di anticipo: questa primavera, nel fine settimana del 22 maggio. Un’edizione, la prossima, che si rinnova nei contenuti, ma non nella formula: già confermata, per esempio, la presenza di uno dei volti più amati dell’evento di quest’anno, il pilota di F1 Giancarlo Fisichella – che peraltro è testimonial fin dal primo anno. Per quanto riguarda i temi che verranno trattati, sta trapelando qualche piccola indiscrezione: quasi sicuramente ampio spazio verrà dato all’area ecotech, considerato anche un altro dato molto significativo: il Lazio è la Regione con il maggiori numero di immatricolazioni di veicoli eco.

«Supercar 2016, una vetrina eccezionale»

A spiegare questa anticipazione di Supercar 2016 sul calendario è lo stesso organizzatore della manifestazione, Marco GallettiAbbiamo voluto dare voce agli espositori partecipanti a Supercar e agli stakeholders e abbiamo riscontrato che la collocazione ideale per questa manifestazione così importante sarebbe stata in primavera. Abbiamo verificato insieme a Fiera Roma delle possibili date e la prima disponibile era quella del 22 maggio, che abbiamo confermato subito. Quindi, già oggi possiamo annunciare ufficialmente che alla terza di edizione di Supercar mancano soltanto sei mesi: confido che questo spostamento in calendario porti anche all’adesione di un numero sempre maggiore di Case, che in Supercar 2016 troveranno un partner e una vetrina d’eccezione.

Lo stesso organizzatore punta ad ampliare il bacino d’utenza per Supercar 2016, che si vuole configurare come un’occasione in grado di chiamare a raccolta non solo gli appassionati di motori del Lazio o delle regioni limitrofe: Sono particolarmente soddisfatto dei numeri e della partecipazione da tutta Italia. Il pubblico di Supercar non è soltanto di Roma e del Centro Sud: attraverso le prevendite con Vivaticket e con la riduzione web che è stata presentata alle casse abbiamo potuto riscontrare un notevole afflusso anche da parte di visitatori che sono arrivati dalla Toscana, dall’Emilia Romagna, e dal Nord in generale.