Suzuki Ignis: debutto al Mondial de l’Automobile 2016 di Parigi

Suzuki Ignis: debutto al Mondial de l’Automobile 2016 di Parigi

Suzuki Ignis: debutto al Mondial de l’Automobile 2016 di Parigi

SUV compatto di nuova generazione, Suzuki Ignis arriva anche in Europa. Il suo debutto sarà nella Ville Lumiere

chiudi


Come una volta era uso e costume presso le fanciulle di buona famiglia, ancora oggi il “debutto in società” è un momento molto delicato ed emozionante per il lancio di un nuovo modello. Non poteva quindi esserci cornice migliore di Parigi, la città della luce, per la presentazione ufficiale di Suzuki Ignis. Il SUV compatto, infatti, farà il suo debutto europeo al Mondial de l’Automobile 2016 di Parigi. E poi in tutti gli altri Paesi del Vecchio Continente a gennaio 2017.

Suzuki Ignis, nuovo ma di trazione

L’eredità stilistica Suzuki è frutto della lunga tradizione della Casa di Hamamatsu nella produzione di auto e 4×4 compatti. Ed è rispettata anche nella nuova Suzuki Ignis. Che tuttavia si distingue per il suo carattere a tratti inedito. Il design minimalista degli esterni è fresco, ma allo stesso tempo legato al DNA Suzuki. I dettagli rendono lo stile della nuova Ignis insieme semplice e iconico.

Suzuki Ignis riesce ad unire efficienza e prestazioni brillanti grazie a tecnologie all’avanguardia. Tra di esse c’è la piattaforma di nuova generazione, caratterizzata da resistenza e leggerezza. Oppure il compatto sistema ibrido SHVS (Smart Hybrid Vehicle by Suzuki), che assiste il propulsore termico attraverso un innovativo motore elettrico e un efficiente sistema di ricarica della compatta batteria agli ioni di Litio.

L’altra novità di Parigi: Suzuki S-Ccross

L’altra novità del marchio Suzuki all’edizione 2016 del Mondial de l’Automobile di Parigi è la nuova Suzuki S-Ccross, che ridefinisce il concetto stilistico, i motopropulsori e la tecnologia applicata all’ammiraglia di casa Suzuki. Grazie al frontale ridisegnato, ad interni di qualità superiore, alla strategia “Turbo Only” nei motori, alla frenata automatica e alla connettività al top, S-Ccross ora unisce, alla sostanza di un SUV ottimo sotto molti punti di vista. Sotto il cofano, i nuovi motori benzina 1.0 e 1.4 Boosterjet, grazie all’iniezione diretta di carburante e al turbo a bassa inerzia, uniscono piacere di guida e prontezza di risposta, a consumi ed emissioni contenuti.