Twizy Castagna, un tuning speciale per una mobilità sostenibile

Twizy Castagna, un tuning speciale per una mobilità sostenibile

Twizy Castagna, un tuning speciale per una mobilità sostenibile

Twizy Castagna per Targa Bonetto, RoBo: tuning digitale su esempio di mobilità evoluta. Guidare green con un veicolo specialissimo

chiudi


Guidare green attraverso un veicolo a zero emissioni particolarmente rispettoso dell’ambiente. Un veicolo che ha veramente potuto godere di un approccio inedito, soprattutto a livello visivo, attraverso il design, lo stile, la scelta degli elementi. Twizy Castagna RoBo è il primo esempio di tuning digitale e di tutto quanto elencato fino ad ora: 40 degli elementi unici che concorrono a personalizzare la vettura sono ottenuti infatti mediante stampa 3D di materiali plastici o naturali. Una processo che per la prima volta ripartisce in maniera equa le circa 600 ore di progettazione e di stampa condivise con il supporto di 3DItaly.

Twizy Castagna, i vari step e le fasi della progettazione

Step1 è la volontà di inserire elementi caratterizzanti nella Twizy Castagna, così come la stampante li genera, cioè con il minimo apporto di operazioni manuali che consistono esclusivamente nell’incollaggio delle parti e nel loro montaggio sulla vettura. Questa fase soddisfa gli appassionati di tecnologia che vogliono cercare nell’espressione del materiale innovativo, nelle inedite texture di stampa il look con cui vestire il prodotto. Per la prima volta siamo riusciti in fase progettuale a ricostruire l’esatto aspetto e colore di alcuni dei materiali presenti nelle parti realizzate in 3D.

Esiste ovviamente anche uno Step2 che dimostra come le abilità artigiane, l’arte del saper fare siano indispensabili e patrimonio da valorizzare e preservare. L’anello porta è quindi rivestisto manualmente in un particolare tessuto optical bianco e nero della linea per esterni Missoni Home. Sulla porta la modanatura in legno 3D completa i carter plastici colorati nell’identico magenta e cyan dei tessuti interni firma l’intervento del nostro Atelier. La tradizione è riletta nell’innovazione digital, nello speciale materiale naturale messo a punto con Filoalpha. Lo Step2 è anche nell’abitacolo dove la perizia di chi domina la tecnica di sellatura, sapientemente unisce i vivaci toni dei tessuti con la speciale alcantara che riprende l’esatta texture dei legni esterni.